ecoballe

Campania, dai roghi alle ecoballe: ecco i temi del dossier sui rifiuti

I continui roghi agli impianti pubblici e privati che trattano rifiuti. E poi: oltre 5 milioni di tonnellate di immondizia da rimuovere, oggi abbandonate lungo le strade o ferme da anni su immense piazzole sotto forma di ‘ecoballe’; centinaia di siti – tra discariche censite e abusive – da bonificare; l’impiantistica regionale che non parte

Inchiesta Napoli, Raffaele Cantone: “Massimi controlli si ecoballe, ma c’e’ ancora chi inquina”

 “Quello dei rifiuti e’ in assoluto il sistema a piu’ alto tasso di inquinamento criminale. Basterebbe guardare quante interdittive antimafia lo attraversano. Sono un segnale inequivocabile della presenza di interessi della camorra. Questo settore non solo garantisce enormi utili, ma rappresenta anche un serbatoio di lavoro nero o grigio per la manovalanza”. Lo afferma al

Campania, Vincenzo De Luca: “A breve rimozione secondo lotto ecoballe”

 “Abbiamo espletato la seconda gara per la rimozione di cinquecentomila tonnellate di ecoballe da Taverna del Re. Contiamo di consegnare il cantiere per il via ai lavori a meta’ ottobre”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, spiegando che “tutte le procedure della gara sono state seguite con l’Anac, che ha fatto

Roghi tra Giugliano e Villa Literno: Marco Di Lello presenta interrogazione alla Camera

L’onorevole Marco Di Lello del gruppo Pd alla Camera a seguito dei continui fenomeni di combustione che si sono verificati tra Giugliano in Campania e Villa Literno e con particolare riferimento agli incendi delle ecoballe depositate a Taverna del Re, e dopo aver considerato la gravità della situazione anche a seguito delle sollecitazione giunte dall’ 

Terra dei Fuochi, rogo ecoballe: si solleva nube nera

E’ in corso da questa notte un incendio al sito di ecoballe di Villa Literno (Caserta), dove e’ in corso la rimozione dei rifiuti da parte di una societa’ incaricata dalla Regione. Nell’area interessata (a ridosso del sito di stoccaggio di Taverna del Re, al confine con la provincia di Napoli), di circa 3mila metri

Campania, Vincenzo Viglione: “Sulle ecoballe solo caos e menzogne”

“I dati del monitoraggio svolto dalla struttura di missione istituita in seno alla Regione Campania certificano ciò che da mesi denunciamo ovvero che, in tre mesi, è stato rimosso solo l’uno per cento delle ecoballe”. Lo dice il consigliere regionale della Campania del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione, segretario della Commissione ambiente che sull’argomento ha

Campania, smaltimento ecoballe: controlli Anac su gara affidamenti

Il Nucleo Speciale Anticorruzione della Guardia di Finanza di Roma, su apposita delega dell’A.N.AC., come riportato da Italpress,  avvalendosi dell’ausilio di personale della neo istituita Sezione Anticorruzione del Nucleo Polizia Tributaria di Napoli, ha eseguito verifiche sulle procedure di gara adottate per l’affidamento del servizio ed avviato un monitoraggio sullo stato di attuazione degli interventi

Armando Cesaro: “Giugliano ha già dato: basta discariche!”

“Nuove discariche per rifiuti inerti o nuovi impianti biodigestori a Giugliano, con il via libera del sindaco Antonio Poziello al governatore Vincenzo  De Luca, a Terzigno o altrove, non sono argomenti che possono essere trattati nelle stanze chiuse del ‘Palazzo’ e realizzati a colpi di delibere. Sono temi delicati che vanno condivisi con i territori

Vincenzo De Luca: “Gente impegnata a far fallire il piano rimozione ecoballe”

“C’è gente impegnata a far fallire il piano di rimozione delle ecoballe, ma lo sapevamo, perché esso sottrae decine di milioni di euro all’economia criminale che negli anni ha gestito il sistema dei trasporti”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel corso del suo consueto intervento settimanale all’emittente Lira Tv, riferendosi alle polemiche sul presunto trasferimento di