difesa

Legittima difesa, ok dal Senato: ecco cosa prevede la norma

Con il via libera definitivo da parte del Senato, con 201 voti favorevoli, 38 contrari e 6 astensioni,la riforma della legittima difesa diventa legge. Vengono allargate le ‘maglie’ del principio di proporzionalita’ tra offesa e difesa, anche se tale principio resta, ovvero non vengono meno le indagini e si deve comunque dimostrare che la difesa

Legittima difesa compatta centrodestra: assenze M5S e franchi tiratori

La riforma della legittima difesa corre veloce verso il via libera definitivo. Domani il provvedimento bandiera della Lega, da sempre cavallo di battaglia di Matteo Salvini, incassera’ il voto favorevole della Camera, per poi tornare al Senato il 26 marzo per l’ultima lettura. Il timing fissato dal titolare del Viminale, quindi, sara’ rispettato, nonostante i

 Legittima difesa, Anm: ‘giustizia fai da te’ con ddl

“Si rischia di legittimare l’omicidio”, di “fondare una giustizia fai da te”, con i ddl che vogliono riformare la Legittima difesa. Davanti alla Commissione Giustizia del Senato il presidente dell’Anm Francesco Minisci ribadisce tutte le critiche già formulate e suggerisce al legislatore uno stop: “è opportuno fermarsi e riflettere”, ribadendo che l’attuale legge va bene: “non c’è

Fonti Difesa: il ritorno alla leva obbligatoria è un’idea romantica

“Il ministro Trenta si è già espressa sul tema nei giorni scorsi: è una idea romantica ma i nostri militari sono e debbono essere dei professionisti e su questo aspetto è d’accordo anche Salvini”. E’ quanto si apprende da fonti della Difesa in merito alle dichiarazioni del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ieri ha parlato

 Stop ai femminicidi: le proposte dei partiti. Pd: fregiare con acido sia “omicidio identità”.Cav chiede codice difesa

 Introdurre “l’omicidio di identita’”, per le donne che rimangono vittime di sfregi permanente del volto; mettere uno stop agli sconti di pena per coloro che si macchiano del reato di femminicidio; aumentare i fondi a disposizione del Piano Antiviolenza; insegnare il rispetto per l’altro fin dalle scuole primarie. Nella giornata mondiale contro le mutilazioni genitali

Austria, Esteri: Interni e Difesa all’ultradestra Fpoe

Avrà ministeri cruciali, come Interni, Difesa ed Esteri, la destra oltranzista del Fpoe di Heinz-Christian Strache, nel nuovo governo austriaco del giovanissimo cancelliere Sebastian Kurz. Secondo le anticipazioni dell’Apa, Herbert Kickl andrà agli Interni, Mario Kunasek alla Difesa e Karin Kneissl agli Esteri. Strache, come previsto, sarà vicecancelliere. Sedici persone faranno parte della squadra di

Ue, Federica Mogherini: “Su sicurezza e difesa, ora siamo piu’ forti”

“Un anno fa, dopo il referendum sull’uscita del Regno Unito dall’Unione, molti prevedevano che sarebbe stato l’inizio della fine. Non solo non e’ stato cosi’, ma l’Unione europea oggi e’ piu’ forte”. Lo afferma, in un intervento su Repubblica, l’alto rappresentante europeo per gli affari esteri Federica Mogherini. “Al primo posto tra i bisogni degli

Paolo Gentiloni: al via investimenti per 47 mld in 15 anni

“Oggi diamo il via libera ad un grande piano di investimenti pubblici per infrastrutture e altre opere pari a 47 miliardi per i prossimi 15 anni: siamo tutti consapevoli che gli investimenti sono decisivi per dare ossigeno alla ripresa“. Cosi’ il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, firmando il decreto presidenziale dei ripartizioni dei fondi di