diciotti

Raffaele Cantone: in Occidente nessuno è sopra la legge 

“Sono preoccupato per una reazione così dura nei confronti della magistratura anche perché quello notificato è un atto formale e obbligatorio che serve al ministro Salvini per difendersi. Non è una incolpazione”. Lo dice, a Repubblica, il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, sula reazione del ministro dell’Interno Salvini all’avviso di garanzia sul caso Diciotti. Cantone commenta

Nave Diciotti, migranti riconoscono scafisti: abusi su donne 

“Il numero 78. E il 109, il 36 e il 34: guidavano loro l’imbarcazione”. I nomi non li conoscono, per identificarli hanno usato le foto scattate dagli investigatori. Ed è stato grazie alle testimonianze dei migranti che la Procura di Palermo è riuscita a fermare quattro degli scafisti che hanno condotto il gommone con i

Diciotti, Salvini: Inchiesta boomerang per pm. Serve riforma giustizia 

“Da Agrigento verranno tante cose positive e quindi ringrazio il pm perchè sarà un boomerang”. Lo afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini in un’intervista al Messaggero, spiegando che non farà passi indietro perchè non si lascia intimidire. Anzi, va fatta una riforma della giustizia, “ma non per l’inchiesta su Salvini – precisa – ma perchè

Berlusconi: “Sono vicino a Salvini, vicenda giudiziaria assurda”

“Esprimo la mia vicinanza a Matteo Salvini la cui assurda ed inconsistente vicenda giudiziaria, non potrà che avere un esito a lui favorevole. Ancora una volta l’autorità giudiziaria è intervenuta su una vicenda esclusivamente politica su cui non dovrebbe minimamente interferire”. Lo scrive in una nota il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo sulla