def

Def, M5S-Lega: piano assunzioni Sanita’ contro fuga cervelli

M5S e Lega impegnano il governo a procedere a un piano di assunzioni, gia’ dal 2019, per contrastare il fenomeno della fuga dei cervelli. E’ quanto si legge nella risoluzione di maggioranza sul Documento di economia e finanza. “Al fine di procedere, gia’ dall’anno 2019, a un piano di assunzioni che argini il fenomeno della

Def, crescita allo 0.2%: arriva la flat tax

Crescita allo 0,2 percento, nessuna nuova tassa e nessuna manovra correttiva. Sono le prime cifre del Def che, spiegano dal governo, conferma i programmi di governo della legge di bilancio e il rispetto degli obiettivi fissati dalla commissione europea. Ecco i punti principali contenuti nella bozza del Documento.PIL. La crescita per il 2019 si ferma

Def: passa con i voti di Ala. Denis Verdini nel mirino di Mdp

Mdp attacca a testa bassa, parla di ‘soccorso Denis’, insinua che il leader di Ala stia coprendo il governo per favorire Berlusconi. “Il governo ci ignora e sceglie Verdini”, dice Laforgia. “Imbarazzante l’appoggio di Verdini al governo”, incalza la Simoni. “Pd-Verdini? Chi si assomiglia si piglia”, calca la mano Gotor. “I senatori di Verdini hanno

Def, Ue: strada giusta ma servirà risanamento deciso

All’indomani del varo di Def e manovra bis, il presidente della commissione Ue Juncker promuove Gentiloni, definendolo ‘il buon senso fatto premier’, e vede l’Italia sulla strada del risanamento, escludendo l’uscita dall’euro. Ieri il via libera alle misure: rivista al rialzo la stima del pil 2017, a +1,1%. Deficit ridotto a 2,1%. Rivisto al ribasso il target delle privatizzazioni, a 0,3%

Def, Francesco Boccia VS Governo: “Il documento è incompleto e non rispetta nuova legge bilancio”

Il Def presentato al Parlamento dal governo è “incompleto” e “non rispetta” la nuova legge di bilancio. Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio, nel corso delle audizioni alla nota di aggiornamento al Def nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Boccia afferma che il Parlamento si prenderà il tempo necessario, cioè entro il 15 ottobre (data della trasmissione e presentazione