decretone

Decretone: governo tende mano su navigator

Prove di intesa con le Regioni sul Reddito di cittadinanza. Dopo le proteste e il ricorso firmato dalla Toscana contro i navigator, il governo fa il primo passo alla ricerca di una mediazione: per l’assunzione dei ‘coach’ chiamati ad affiancare i beneficiari del reddito nella ricerca di un’occupazione servirà il parere della Conferenza Stato Regioni.

Decretone, primo ok: da maximulte a paletti per stranieri

Via libera della Commissione Lavoro del Senato al cosiddetto Decretone che introduce il reddito di cittadinanza e quota 100 per la pensione. Un iter, quello del decreto, che ha subito molti stop provocando anche tensioni con le opposizioni. I nodi sono stati sciolti solo dopo che Lega e M5s hanno trovato un accordo, e’ stato

Decretone, assalto emendamenti: Regioni contro navigator

Assalto al Decretone in Parlamento. Lega e M5S firmano meno di un centinaio delle quasi 1600 proposte di modifica ma attraverso gli emendamenti i due alleati riscrivono capitoli interi del Reddito e di quota 100. E’ il partito di Matteo Salvini a intestarsi la battaglia per fissare paletti più severi contro l’accesso degli stranieri al

Decretone, attesa pioggia di emendamenti: governo lavora a modifiche

Entrera’ nel vivo martedi’ l’esame parlamentare del maxi-decreto con reddito di cittadinanza e quota 100, le misure bandiera di M5s e Lega. Il testo non e’ blindato e il governo punta a inserire dei correttivi ma senza stravolgere il testo. Il pacchetto di modifiche allo studio dell’esecutivo comprende alcuni ritocchi al capitolo pensioni e alcune

Decretone: governo studia ritocchi riscatto laurea e salva-esodati

Il governo sta studiando una serie di modifiche al pacchetto pensioni del decretone con reddito di cittadinanza e quota 100 all’esame del Senato. Si lavora ad alcuni ritocchi sul riscatto agevolato della laurea e a una norma salva-esodati. Tra le modifiche in arrivo targate Lega anche la possibilita’ di congelare le pensioni corrisposte ai latitanti.

Governo, caos per caso Salvini e decretone: fari puntati sul Senato

Il tema immigrazione, con il caso della nave Diciotti e la richiesta di autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini presentata dai magistrati di Catania al Senato, sara’ ancora al centro del dibattito politico della settimana che sta per iniziare. La Giunta per le immunita’ di palazzo Madama mercoledi’ scorso al termine della relazione introduttiva del

Decretone, la partita passa alle Camere: ecco tutte le info

Dopo il via libera del Cdm a reddito di cittadinanza e Quota cento, la partita sui due provvedimenti si sposta in Parlamento. La Lega, questo l’invito rivolto dal segretario Salvini ai suoi, presentera’ pochi emendamenti ma punta in ogni caso a modificare la misura bandiera dei 5 stelle. Resta la preoccupazione, in realta’ anche tra