dalle parole ai libri

Laboratorio di lettura a Napoli, i piccoli contastorie della Maddalena: ‘se nessuno parla di cose meravigliose’

Dalle parole ai libri di Rosa Piro   “Se nessuno parla di cose meravigliose” è il titolo di un libro di Jon MacGregor. Lo prendiamo in prestito perché vogliamo raccontarvi dell’esperienza del Laboratorio ricreativo di letto-scrittura che nasce in un quartiere di Napoli, nella Maddalena, all’interno delle molteplici attività promosse dalla parrocchia della Basilica dell’Annunziata. Don Gigi Calemme

L’amicizia come sorgente di vita

Dalle parole ai libri di Rosa Piro      Abbiamo tra le mani il libro di Eugenio Borgna, L’indicibile tenerezza. In cammino con Simone Weil, pubblicato per la Feltrinelli nel 2016. Il libro apre alla vita di Simone Weil, filosofa e mistica francese, che visse fino allo stremo la sua ricerca del senso della vita. Fra

Piccoli al mondo senza paura: la poesia di Pierluigi Cappello

Dalle parole ai libri di Rosa Piro   Ospitiamo nella nostra rubrica alcuni spunti provenienti dalla poesia del  friulano Pierluigi Cappello e in particolare dalla sua raccolta Stato di quiete, pubblicata recentemente dalla BUR. Il primo ottobre il poeta è mancato, lasciando traccia viva di sé in varie raccolte di poesia. Sin dalla prima lettura della

Ecco…perchè siamo fragili

Dalle parole ai libri di Rosa Piro «La fragilità, negli slogan mondani dominanti, è l’immagine della debolezza inutile e antiquata, immatura e malata, inconsistente e destituita di senso», questo il punto di partenza del libro di Eugenio Borgna, La fragilità che è in noi, pubblicato per i tipi di Einaudi nel 2014 e da cui

La paura di essere grandi: l’accidia

 – Dalle Parole ai libri di Rosa Piro Ci sono stati d’animo che ci attraversano lungo il corso della vita e di cui spesso non conosciamo più il nome che, intanto, è stato quasi cancellato dai dizionari. Uno di questi è l’accidia, che colpisce sempre più persone ma che, subdolo e nascosto, difficilmente fa parlare

La comunicazione e il dono di sé

Dalle parole ai libri di Rosa Piro Nel 2015 Eugenio Borgna (1930), psichiatra e docente, pubblicava per Einaudi il libro Parlarsi. La comunicazione perduta. Perché un libro sulla comunicazione e su una comunicazione perduta? Perché la rottura della comunicazione è spesso alla base di molti disagi psicologici e spirituali. Borgna va aldilà del valore commerciale della comunicazione,

Aforismi medievali per i cercatori di Dio

Dalle parole ai libri di Rosa Piro  Il Libro dell’amico e dell’amato del beato Raimondo Lullo (1232-1316) è l’opera più nota del teologo e predicatore, originario di Palma di Maiorca. L’opera ha un carattere frammentario ed è costituita da 357 versetti che, quasi uno per ogni giorno, raccontano il rapporto dell’Amato e dell’Amico. L’Amato è Dio, Cristo, mentre l’Amico è

Ripartiamo dal ‘furto del tempo’ o dalla ‘libertà di essere se stessi’?

Dalle parole ai libri di Rosa Piro   Abbiamo tra le mani il libro di Lamberto Maffei, Elogio della ribellione, edito dal Mulino nel 2016. Lamberto Maffei è vicepresidente dell’Accademia nazionale dei Lincei ed è professore emerito di Neurobiologia alla Scuola Normale di Pisa. Sono stati molto letti altri due volumi precedenti a questo: La

Quarant’anni: età di crisi o tempo di grazia?

Dalle parole ai libri di Rosa Piro    Abbiamo letto di recente un libretto di Anselm Grün, 40 anni. Età di crisi o tempo di grazia? pubblicato nel 2008 per le Edizioni Messaggero di Padova. Il testo propone la lettura dei Sermoni del mistico tedesco Giovanni Taulero (1300-1361) che, nelle sue opere, descrive la crisi