crollo

 A due mesi dal crollo a Genova, Toti e Bucci: nuovo ponte per Natale 2019

Qualcosa si muove. A due mesi dalla tragedia del ponte Morandi, a Genova, si comincia a intravvedere una prospettiva. “Se l’autorità giudiziaria dispone il dissequestro, possiamo partire con la demolizione per Natale. Non ho mai detto che è facile, ma è il nostro obiettivo. Fatti i conti, potremmo avere il nuovo ponte per Natale 2019”.

Maltempo, allerta meteo rossa sulla Sardegna: crolla ponte sulla 195

È crollato completamente il ponte sul rio Santa Lucia lungo la statale 195 che collega Cagliari al comune di Capoterra. Un tratto di strada, qualche chilometro prima, era già ceduto provocando una voragine che ha costretto la Polizia municipale a chiudere la statale all’altezza del ponte della Scafa. La forza dell’acqua, a seguito dell’esondazione del rio

Genova, due mesi per le perizie: slitta demolizione del Ponte Morandi

Sessanta giorni per effettuare i sopralluoghi – il primo il 2 ottobre -, repertare e catalogare i resti dei monconi del ponte Morandi. Il gip Angela Nutini ha dato due mesi di tempo ai periti del giudice al termine dell’incidente probatorio, prima udienza, durata oltre quattro ore, del processo sul crollo che lo scorso 14

Crollo ponte Morandi: indagati 20 persone e la società Autostrade

Ci sono venti indagati per il crollo di ponte Morandi che il 14 agosto scorso ha causato 43 morti. C’è anche Autostrade per l’Italia per responsabilità dell’ente. Le accuse contestate sono disastro colposo, omicidio colpo stradale plurimo e omicidio colposo aggravato dalle violazioni delle norme anti infortunistiche. Il procurato capo Francesco Cozzi, confermando la notizia,

Crollo ponte Morandi: Guardia di Finanza al Mit, Provveditorato e Spea

La Guardia di finanza sta eseguendo un decreto di sequestro emesso dalla procura di Genova che riguarda tutta la documentazione relativa al ponte Morandi dopo il crollo avvenuto lo scorso 14 agosto provocando la morte di 43 persone. Le Fiamme gialle sono nelle sedi del Ministero delle Infrastrutture e nel suo ufficio ispettivo territoriale di

Crollo ponte Genova: ‘Il Mit sapeva dei rischi’. Capo ispettori nel mirino 

Il ministero dei Trasporti “sapeva”, come “sapeva” Autostrade, dei rischi del ponte crollato provocando la morte di 43 persone e Roberto Ferrazza, capo della commissione ispettiva del Mit inviata a fare luce sulla tragedia, finisce nel mirino perchè fu tra i firmatari del via libera al progetto di Autostrade di consolidamento in cui si parlava

Crollo ponte: lunedì primi alloggi a sfollati. Conte: “Governo con Genova”

Lunedì saranno 11 i nuclei familiari sfollati dopo il crollo di ponte Morandi che riceveranno appartamenti pronti mentre nelle prossime settimane saranno sistemati altri 40 nuclei familiari. Lo si apprende dai responsabili della struttura del Comune di Genova che si occupa delle assegnazioni. Priorità viene data alle famiglie con bambini e anziani o disabili.  Alle 16

Crollo ponte Morandi a Genova, dal fondo ai pedaggi: ecco le misure annunciate da Autostrade

 Ecco, nel dettaglio, le misure annunciate da Autostrade per l’Italia nella conferenza stampa a seguito del crollo di Ponte Morandi, a Genova. Crollo ponte Genova, da Autostrade 500mln per vittime e emergenza: chiediamo scusa – FONDO PER LA FAMIGLIE DELLE VITTIME Per quanto riguarda le famiglie delle vittime e quelle direttamente coinvolte perche’ residenti nelle

Crollo ponte Genova, governo stanzia fondi e ‘licenzia’ Autostrade: parte battaglia legale

Quindi giorni. Questo è il tempo che il governo ha concesso ad Autostrade per l’Italia per “una dettagliata relazione nella quale sia fornita chiara evidenza di tutti gli adempimenti posti in essere per assicurare la funzionalità dell’infrastruttura”. Inizia così, con una lettera inviata dal ministero delle Infrastrutture, quella che si profila come una lunga battaglia