conte

Governo: Conte ‘blinda’ Tria. Norme risparmiatori non in dl Crescita

Non e’ ancora completamente chiusa nel governo la partita del risarcimento dei risparmiatori truffati dalle banche. Malgrado il pressing congiunto di M5s e Lega, le misure non dovrebbero entrare, allo stato, nel decreto Crescita che andra’ all’esame del Consiglio dei ministri, in programma domani alle 18:30. I principali azionisti di maggioranza da tempo insistono sull’approvazione

Governo, Conte a M5S-Lega: basta litigi, ora nuovi temi comuni

Una cena, con sullo sfondo la partita di Champions League Juventus-Atletico Madrid. Nel “menù”, l’avvio di una nuova fase per la litigiosa maggioranza M5s-Lega. Martedì sera a Palazzo Chigi Giuseppe Conte ha convocato i capigruppo di M5s e Lega, insieme al ministro ai Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro. Un modo per fare il punto, dopo

Conte: “Tav non mi convince”. Scontro M5S-Lega su bandi

E’ stallo sulla Tav. A certificarlo e’ il presidente del Consiglio in persona che, pero’, esclude una crisi di governo. E rinvia la decisione sui bandi a lunedi’, pur ammettendo che anche in questo caso “c’e’ lo stallo”. Le posizioni di Luigi Di Maio e Matteo Salvini restano distanti, sebbene il confronto “sia leale e

Tav, dossier in mano Conte: ipotesi avvio bandi e nuovo progetto

Il vertice decisivo sulla Tav ci sara’ solo la prossima settimana ma questa sera l’argomento potrebbe essere affrontato a margine del Cdm, soprattutto tra il ministro Toninelli e il premier Conte che si vedranno per parlare delle modifiche al codice degli appalti. Questa sera arrivera’ il via libera alla legge delega poi si lavorera’ al

Conte: Parlamento indichi strada su Autonomie

Non c’è ancora nessun testo pronto da mandare in Parlamento e per vedere risolta la questione delle Autonomie “ci vorranno ancora mesi”. Ma c’è una certezza: le Camere saranno “necessariamente coinvolte” e verrà “rispettata la solidarietà nazionale” perché nulla verrà fatto “a discapito delle altre regioni”. Sembra essere questo al momento lo stato dell’arte sul

Governo, tensioni M5S-Lega su Tav: Conte tiene punto su migranti

Mentre la Lega propone la strada del referendum sulla Tav, Luigi Di Maio continua a porre paletti: se “un’analisi costi-benefici ci dice che e’ un’opera che non sta in piedi non ha senso realizzarla”, spiega. Ed ancora: “Credo che dobbiamo essere lineari, perche’ la soluzione migliore e’ sempre quella piu’ semplice Credo che dobbiamo essere

Settimana politica: Conte in campo su migranti e sicurezza

Il premier Giuseppe Conte scende in campo in prima persona per la trattativa con l’Ue sulla redistribuzione dei migranti. Ma il presidente del Consiglio dovra’ affrontare anche un altro nodo, che rischia di creare nuove tensioni con una parte dei sindaci italiani, contrari ad applicare le nuove norme sulla sicurezza, relative ai permessi per motivi

Conte in Ue senza intesa a Roma: prova a chiudere su 2%

 Mettere per iscritto una riduzione del deficit nel 2019. Il passo più difficile non è ancora compiuto. E nel governo c’è ancora chi non vorrebbe compierlo. Nei contatti continui con Bruxelles emerge la convinzione, che Giuseppe Conte e Giovanni Tria avrebbero riferito a M5s e Lega, che mettere nero su bianco la discesa dal 2,4%

Settimana politica: manovra tra Camere e Ue. Conte va a Bruxelles

Riflettori ancora puntati sulla manovra e sulla trattativa in corso tra governo e Commissione Ue. Il compito di portare avanti il confronto con Bruxelles e’ riservato al presidente del Consiglio Giuseppe Conte che la prossima settimana sara’ a Bruxelles per il Consiglio Ue del 13 e 14 dicembre. Tuttavia, come aveva preannunciato lo stesso premier,

Governo: caos Ecotassa. Conte: “Intesa possibile”

Trovare un accordo sul deficit con l’Europa sulla Manovra del Governo e’ “piu’ complicato”, ma “non e’ impossibile”. Nel giorno in cui l’Esecutivo pone la fiducia sulla legge di Bilancio e gli stop and go – “tecnici”, secondo la maggioranza, non sono mancati – e’ il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ad ‘ammetterlo’ con i