consultazioni

Alta tensione M5S-Lega: consultazione online su Diciotti

Un weekend sul filo della tensione con l’ombra del caso Diciotti. Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono chiamati, nelle prossime ore, a risolvere una serie di fronti: dalla Tav all’Autonomia, dalle frizione sul reddito di cittadinanza alla presidenza dell’Inps. I fronti sono diversi e, col passare dei giorni, rischiano di diventare troppi. Il risultato

Governo, Mattarella incarica Conte: al via le consultazioni del neo premier

Cominceranno a mezzogiorno le consultazioni alla Camera del neopresidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito ieri l’incarico di formare il governo e Conte ha accettato l’incarico con riserva, confermando la vocazione europea dell’Italia e affermando che sarà ‘l’avvocato difensore degli italiani’. ‘Oggi comincia la Terza Repubblica’, esulta

Governo, consultazioni al via: vertice centrodestra a Palazzo Grazioli – SEGUI DIRETTA

Nuovo giro di consultazioni al Quirinale a partire dalle 10 intanto il centrodestra è riunito a Palazzo Grazioli. Insieme al leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ci sono quello della Lega Matteo Salvini, Giancarlo Giorgetti, Antonio Tajani e la leader di fDi Giorgia Meloni con Ignazio La Russa. La prima delegazione ad essere ricevuta in mattinata dal capo dello

Governo, Fico riprende le consultazioni: vede Pd ed M5s poi Colle

Il presidente della Camera Roberto Fico oggi salirà al Quirinale non prima, però, di aver visto di nuovo il Pd, alle 11, e M5S, alle 13. Un nuovo round per capire se i due partiti confermano l’apertura del dialogo prima di andare a chiedere al presidente della Repubblica Sergio Mattarella più tempo per tentare la stretta. Ma,

Governo: Casellati prosegue le consultazioni. Salvini: “Basta liti”

Dopo il sostanziale nulla di fatto di ieri si attendono le prossime convocazioni della presidente del Senato incaricata dal capo dello Stato di una esplorazione per verificare convergenze tra centrodestra ed M5s.  Il secondo giro di consultazioni a Palazzo Giustiniani riprenderà nel pomeriggio alle 14.30 con la delegazione del centrodestra che si presenterà unita. Alle 17.30 il presidente Maria

Governo, il mandato esplorativo a Casellati: primo giro consultazioni con esito negativo

Dopo il sostanziale nulla di fatto di ieri si attendono le prossime convocazioni della presidente incaricata Casellati. Il secondo giro di consultazioni di Palazzo Giustiniani potrebbe riprendere nel pomeriggio o anche domani mattina presto, prima che la presidente vada al Quirinale. I leader del centrodestra, che vorrebbero presentarsi uniti per questo secondo colloquio con Casellati,

Consultazioni, Mattarella: “Confronto tra partiti non ha fatto progressi. Aspetterò alcuni giorni e poi valuterò”

Si è concluso con le alte cariche istituzionali il secondo giro di consultazioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la formazione del nuovo governo. Primo a salire al Quirinale il presidente emerito Giorgio Napolitano. “Come rappresentanti istituzionali siamo tutti accanto al presidente Mattarella nella ricerca di soluzioni. Il suo è un compito estremamente difficile”, ha detto Napolitano al termine del