conflitti

Governo, M5S-Pd: arriva il coordinamento “anti-conflitti”

Più che un matrimonio a due parte da una “liaison à trois” – premier, M5s e Pd – il governo per il quale Giuseppe Conte chiederà lunedì la fiducia alle Camere: ma l’obiettivo che si sono dichiarati i protagonisti – Zingaretti e Di Maio, oltre al premier – è di evitare quello che è avvenuto

Papa: ormai siamo così abituati ai conflitti che si fatica a trovare pace 

 Cercare la pace, a partire dall’unità, nella società, nella famiglia, nella stessa Chiesa. E’ quanto ha indicato Papa Francesco nell’omelia della messa a Santa Marta. Il pontefice ha al proposito ricordato – riferisce Vatican News – la solitudine di San Paolo che lo accompagnerà fino alla morte “perché i cristiani sono troppo occupati” nelle loro

National Day della Santa Sede, Papa: risorse energetiche non siano fonte di conflitti

“Le risorse energetiche non devono essere lasciate in bali’a della speculazione, ne’ diventare fonte di conflitti”. Lo afferma papa Francesco nel suo messaggio per il National Day della Santa Sede all’Expo 2017 di Astana, in Kazakhstan. Per il Pontefice “sono in gioco la nostra stessa dignita’; sono in gioco la giustizia e la pace”. Il

Papa: il fondamentalismo aggrava i conflitti. Isolare chi trasforma la religione in odio

“Un fattore che aggrava i conflitti è il fondamentalismo, l’abuso della religione per giustificare la sete di potere, la strumentalizzazione del santo nome di Dio per fare avanzare con ogni mezzo il proprio disegno di egemonia”. Lo ha affermato Papa Francesco ricevendo in udienza in Vaticano i nuovi ambasciatori di Kazakhstan, Mauritania, Nepal, Niger, Sudan, Trinidad

Chiara: un uccellino a spalle strette…

In realtà poco ho raccontato del passato di Chiara, vi ho parlato certo della sua sensibilità, del rapporto con la madre e di qualche suo pensiero, ma non vi ho mai parlato palesemente dei suoi conflitti… beh insomma aveva un passato anoressico… chi la vede ora non vede quel tipo di passato. Non sente idee

Ma l’uomo è un obiettivo?

Carlotta aveva 28 anni, era una ragazza vivace e dinamica, sorrideva spesso ed era acuta. Aveva un viso affascinante ma non era certo bellissima, eppure aveva un sorriso magnetico! Aveva concluso una lunga storia d’amore, una di quelle storie il cui lieto fine è rappresentato da famiglia, casa, bambini, serate dinanzi alla tv e domeniche a