comuni

Campania, agricoltura: pubblicati bandi ‘PSR’ per 154, 5 milioni

La Regione Campania, con decreto dirigenziale n. 9 di oggi 13 giugno, ha pubblicato i bandi relativi a numerose tipologie d’intervento del PSR per un importo complessivo di circa 154,5 milioni di euro. Con questi bandi  una decisa accelerazione nell’attuazione del Programma. A breve saranno emanati ulteriori bandi grazie ai quali il totale delle risorse messe a

Campania, elezioni comunali: ecco tutti i risultati

Ecco i risultati della tornata elettorale dell’11 giugno. In Campania al voto 88 Comuni.   CLICCA SUL NOME DELLA PROVINCIA PER ACCEDERE ALLA LISTA DEI COMUNI AL VOTO AVELLINO BENEVENTO CASERTA NAPOLI SALERNO

Elezioni comunali, 9 milioni alle urne: ecco tutte le sfide

E’ scattato il conto alla rovescia per la tornata elettorale per il rinnovo dei consigli comunali e l’elezione diretta dei sindaci per1.004 municipi, appuntamento che riguarderà – tra regioni a statuto ordinario e speciale – 9 milioni 208.639 elettori (su una popolazione di 10 milioni e 616.621), che esprimeranno il proprio voto in 25 comuni capoluogo di provincia,

Amministrative, Vincenzo De Luca: “Campania Libera? Ha una sua autonomia”

“Campania Libera e’ un’associazione politico culturale assolutamente autonoma e indipendente che ovviamente sostiene De Luca e li ringrazio, ma ha una sua autonomia”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a proposito del voto amministrativo dell’11 giugno in diversi comuni della Campania in cui si presenta la lista Campania Libera che

Elezioni amministrative,11 giugno 10 milioni alle urne: si vota a Palermo, Genova, Catanzaro, L’Aquila

 Venticinque comuni capoluogo di provincia di cui 4 comuni capoluogo di regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila. Sono 1014 i comuni interessati alla consultazione elettorale dell’11 giugno prossimo che riguarderanno oltre 10 milioni 600 mila elettori. Con la presentazione delle liste e’ entrata nel vivo, in questo fine settimana, la campagna elettorale. Ecco le sfide

Consiglio dei ministri, sciolti per camorra 4 comuni: c’è anche San Felice a Cancello

“Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, ha deliberato lo scioglimento dei Consigli comunali di San Felice a Cancello (Caserta), Laureana di Borrello (Reggio Calabria), Bova Marina (Reggio Calabria) e Gioia Tauro (Reggio Calabria), per accertati condizionamenti dell’attività amministrativa da parte della criminalità organizzata”. Lo si legge nel comunicato di Palazzo

Campania, Alberico Gambino: “Fondo rotazione Comuni è fermo per tutti tranne che per Salerno”

“Il tanto decantato Fondo di rotazione per le “progettazioni dei Comuni”, che, secondo il governatore De Luca avrebbe dovuto accelerare le progettazioni esecutive dei Comuni e quindi la cantierabilità delle opere, è ancora fermo al palo – dichiara il consigliere regionale della Campania Alberico Gambino (Fdi) – nonostante siano trascorsi quasi quattro mesi dalla definizione della

Campania, amministrative: 86 comuni al voto

Saranno 86 i comuni della Campania nei quali in primavera si voterà per l’elezione del sindaco e per il rinnovo del Consiglio comunale. Tra questi non ci sono capoluoghi di provincia, ma sono 18 i comuni sopra i 15mila abitanti, in alcuni casi anche sopra i 50mila. Al voto: Pompei e Ischia in provincia di

Campania, amministrative: 86 comuni al voto

Saranno 86 i comuni della Campania nei quali in primavera si voterà per l’elezione del sindaco e per il rinnovo del Consiglio comunale. Tra questi non ci sono capoluoghi di provincia, ma sono 18 i comuni sopra i 15mila abitanti, in alcuni casi anche sopra i 50mila. Al voto: Pompei e Ischia in provincia di

Campania, giostrine per minori disabili: la Regione stanzia ulteriori 300.000 euro. Ecco elenco Comuni

  Su proposta dell’assessore alle Politiche Sociali Lucia Fortini, si procederà ad uno scorrimento di graduatoria, a seguito dell’incremento delle risorse regionali destinate a finanziare la realizzazione di giostrine per minori disabili, da installare nelle aree verdi pubbliche attrezzabili a giochi dei comuni della regione. Ai 42 Comuni ammessi a finanziamento con decreto dirigenziale n.2