comuni

Elezioni Friuli Venezia Giulia, aperti i seggi: si vota fino alle 23

Sono aperti dalle 7 i seggi  in Friuli Venezia Giulia per le elezioni regionali, amministrative e per i referendum consultivi. Sono 1.107.425 – 535.318 uomini e 572.107 donne – gli aventi diritto di voto. Di questi, 156.166 sono iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero. Friuli al voto per Regione, 19 Comuni e 2 referendum Nella circoscrizione di Trieste, secondo i

Friuli al voto per Regione, 19 Comuni e 2 referendum: urne aperte dalle 7 alle 23

Seggi aperti domani in Friuli Venezia Giulia per eleggere il presidente della Regione e rinnovare il Consiglio regionale, ma anche i sindaci e i Consigli di 19 Comuni. Si votera’ anche su due referendum per la costituzione di due nuovi Comuni. Per la prima volta si votera’ in un giorno soltanto, domenica, dalle 7 alle

Sardegna, elezioni amministrative: 43 Comuni chiamati al voto

 Sono 43 le amministrazioni comunali della Sardegna che saranno rinnovate il 10 giugno prossimo, come stabilito dalla Giunta regionale per l’election day delle comunali . Due i comuni con oltre 15mila abitanti per i quali è previsto il ballottaggio in caso di non elezione al primo turno: sono Assemini, 26.620 abitanti, nell’Area metropolitana di Cagliari amministrata da

Sicilia, elezioni amministrative: al voto 137 Comuni. Boom di liste civiche

Dopo le Regionali di novembre e le Politiche di marzo, la Sicilia torna alle urne per le elezioni amministrative del 10 giugno. Saranno 137 i comuni dell’isola, quasi uno su tre, ad essere chiamati ad eleggere i primi cittadini. Cinque i capoluoghi di provincia al voto: Messina, Catania, Siracusa, Ragusa e Trapani. Una tornata elettorale

Elezioni comunali, 766 comuni al voto di cui 17 costituiti nel 2018: ecco elenco

Dopo le politiche del 4 marzo, l’Italia tornerà alle urne per l’elezione del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale in alcune importanti città. Saranno chiamati ad esprimere il loro voto gli elettori di 766 comuni, di cui 596 appartenenti a regioni ordinarie e 202 a regioni a statuto speciale. Si vota il 10 giugno

Elezioni comunali: si vota il 10 giugno. Eventuale ballottaggio il 24

Il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha fissato, con proprio decreto, la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario per domenica 10 giugno 2018. L”eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 24

Campania, elezioni amministrative: ecco l’elenco dei comuni chiamati al voto

Saranno 94 i comuni della regione Campania che andranno al voto per l’elezione del sindaco e il rinnovo della Consiglio comunale. Le votazioni si terranno con molta probabilità domenica 27 maggio (data non ancora ufficializzata) nelle città con amministrazioni a scadenza naturale del mandato degli organi eletti ed in quelle alle elezioni anticipate perché commissariati o per

Parte l’assunziuone di precari nella P.A.: 20mila nei Comuni

“A partire dal primo gennaio 2018 e per il triennio successivo è possibile procedere alla stabilizzazione del personale degli enti locali assunto con contratto in forma flessibile”. Così l’Anci interviene sul piano per superare il precariato, previsto dalla riforma Madia. L’associazione dei Comuni stima in “circa 20.000” le “unità di personale interessato”. Il programma tocca

Rosatellum, tutti i nuovi collegi d’Italia: ecco la suddivisione dettagliata

Ecco tutti i nuovi collegi previsti dal Rosatellum. Tabella A. l Collegi uninominali della Camera dei deputati Tabella A. 2 Collegi plurinominali della Camera dei deputati Tabella B. l Collegi uninominali del Senato della Repubblica Tabella B. 2 Collegi plurinominali del Senato della Repubblica   CLICCA COLLEGI ROSATELLUM