chiesa

Papa Francesco: no a gerontocrazia nella Chiesa, siamo sognatori per i giovani

I cardinali siano come dei “nonni sognatori” per i giovani di oggi. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa concelebrata stamani nella Cappella Paolina in Vaticano, con i cardinali presenti a Roma, in occasione del 25.mo della sua ordinazione episcopale. Il Pontefice ha affermato che vecchiaia nella Chiesa non è sinonimo di “gerontocrazia” ed

Francesco indica la Maddalena come icona della Chiesa in uscita

“Maria Maddalena, l’apostola degli apostoli, che al mattino di Pasqua, dopo aver incontrato Gesù Risorto, lo annuncia agli altri discepoli. Lei cercava Gesù morto e lo trova vivo”. Questa l’icona che Papa Francesco ha proposto oggi ai religiosi resurrezionisti, un istituto nato in Polonia con la missione di servire gli emigrati polacchi in Francia. La

Papa: le donne da sempre le migliori educatrici alla fratellanza universale, non solo quando sono madri

Le donne, in quanto madri ed educatrici, hanno una “particolare vocazione” all’accoglienza e alla fraternità. E in tutti i tempi la donna è stata sempre protagonista dell’educazione, “non esclusivamente in quanto madre” , con un apporto in questo campo  che certamente “è inestimabile”. Lo ha sottolineato Papa Francesco nel discorso al Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso

Papa Francesco: “I giovani preti sono una risorsa per la chiesa”

“La vita presbiterale non è un ufficio burocratico né un insieme di pratiche religiose o liturgiche da sbrigare” essa non ha bisogno di “sacerdoti che riempiano posti” ma di “gente che è stata chiamata dal Signore”. Lo ha affermato il Papa ricevendo in Udienza questa mattina i partecipanti alla Plenaria della Congregazione per il Clero

Papa: una Chiesa che non si alza, che non è in cammino, si ammala

“Ma per evangelizzare, ‘alzati e va’. Non dice: ‘Rimani seduta, tranquilla, a casa tua’: no! La Chiesa sempre per essere fedele al Signore deve essere in piedi e in cammino: ‘Alzati e va’. Una Chiesa che non si alza, che non è in cammino, si ammala”. Lo ha affermato Papa Francesco nell’omelia della sua consueta

Papa: anche oggi nella Chiesa ci sono dei furbetti che vogliono fare carriera

“Anche oggi nella Chiesa ci sono dei furbetti che vogliono fare carriera”. Lo ha affermato Papa Francesco nell’omelia della sua consueta messa mattutina nella cappella della residenza di Casa Santa Marta. “Bisogna obbedire a Dio – ha sottolineato Bergoglio – invece che agli uomini. Questa la risposta di Pietro portato assieme agli apostoli davanti al