chiesa

Papa Francesco: “La Chiesa e lo sport ascoltino i giovani”

“Il rapporto tra Chiesa e sport ha una lunga storia e, nel tempo, si è sempre più consolidato. Lo sport può rivelarsi di grande aiuto per la crescita umana di ogni persona perché stimola a dare il meglio di sé, in vista del raggiungimento di una determinata meta; perché educa alla costanza, al sacrificio e alla rinuncia.

Online il sito della Cei sulla tutela dei minori: ecco tutte le info

E’ in corso, fino a domani, in Vaticano, su iniziativa di Papa Francesco, un summit su “La protezione dei minori nella Chiesa”, che si concluderà domani. La Segreteria Generale della CEI ha reso disponibile, proprio in questi giorni, un sito  del Servizio Nazionale per la tutela dei minori. Oltre alle informazioni generali sul Servizio, che è chiamato a offrire

Vaticano, Consiglio dei Cardinali: una consultazione mondiale per la riforma della Curia

La bozza della riforma della Curia è pronta, è stata riletta dal Consiglio dei Cardinali, sta venendo armonizzata e sarà sottoposta a una consultazione mondiale, di cui ancora devono essere definiti tempi e modi: è una delle decisioni del Consiglio dei Cardinali, che si è riunito in Vaticano dal 18 al 20 febbraio. Nella sua nuova composizione a sei

Papa Francesco: “Padre Pio amava la Chiesa, non l’ha distrutta con la lingua”

L’amore di Dio è “sorgente e motivo della vera gioia”, ed è “un amore che cambia la vita, soprattutto alle persone più deboli. Lo dice Papa Francesco alle 2500 persone venute dalla arcidiocesi di Benevento, per restituire la visita del Papa a Pietrelcina, nel luogo natale di Padre Pio, del 17 marzo. Ed è proprio a Padre Pio

Pedofilia: la Cei approva regolamento del servizio tutela minori nella Chiesa

Il Consiglio Permanente ha approvato il Regolamento del Servizio nazionale per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella Chiesa.Finalità del Servizio è l’offerta di un supporto in questo ambito alla Conferenza Episcopale Italiana, alle Chiese particolari, agli Istituti di vita consacrata e Società di vita apostolica, alle associazioni e alle aggregazioni ecclesiali. Tra

Papa Francesco: “La Chiesa ha bisogno di rinnovarsi, altrimenti sembra museo”

“La Chiesa rischia di assomigliare a un bel museo del passato”. Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della messa di Capodanno, celebrata in San Pietro. Francesco ha esortato ad aprirsi al nuovo recuperando la capacita’ di stupirsi. “La vita senza stupore – ha osservato – diventa grigia, abitudinaria; cosi’ la fede. E anche la Chiesa ha bisogno

Pozzuoli: Chiesa San Gennaro gremita per il concerto di Lino Cannavacciulo

Chiesa di San Gennaro a Pozzuoli gremita ieri sera per un grande ritorno. Lino Cannavacciuolo è tornato a suonare nella sua Pozzuoli incantando i presenti con la musica passionale che lo contraddistingue da sempre. Il violinista e compositore puteolano h aproposto il suo storico repertorio insieme a brani inediti, accompagnato da una band d’eccezione. Per l’occasione si sono

L’Ici e la Chiesa: in ballo per lo Stato ci sono 4 miliardi

La Chiesa deve pagare l’Ici non versata e relativa al 2008-2012: una somma pari a circa 1 miliardo l’anno, e che complessivamente ammonta a 4-5 miliardi (secondo stime Anci). Con la pronuncia di oggi della Corte di Giustizia Ue, viene cosi’ segnata un’altra tappa nella lunghissima vicenda delle esenzioni fiscali garantite agli immobili della Chiesa,

Papa: i giovani collaborino alla missione della Chiesa

“Insieme ai giovani portiamo il Vangelo a tutti”. Questo non solo è il tema del Messaggio del Papa per l’odierna Giornata Missionaria Mondiale, ma – ha detto Francesco nei saluti del dopo Angelus questa mattina in Piazza San Pietro –  è anche “la strada” ed “è la realtà che, grazie a Dio, stiamo sperimentando in questi giorni nel Sinodo a loro

Papa: Chiesa ribadisce bellezza del matrimonio ma è vicina a chi fallisce

“Di fronte a tanti dolorosi fallimenti coniugali” la Chiesa, che “non si stanca di confermare la bellezza della famiglia”, si sente però chiamata “a vivere la sua presenza di carità e di misericordia, per ricondurre a Dio i cuori feriti e smarriti”. Papa Francesco lo ricorda commentando all’Angelus il Vangelo di questa domenica, e la provocazione