bullismo

Campania: Udicon scende in campo contro il bullismo. Il presidente Cirillo: “Pronti a dare il nostro contributo”

Per la lotta al bullismo e al cyberbullismo scende in campo anche l’Unione per la Difesa dei Consumatori, che ha organizzato eventi in tutta Italia, coinvolgendo circa 6.000 studenti per informarli e sensibilizzarli su tali tematiche  insieme alla propria mascotte Capitan Udicon, in occasione della Terza Giornata Nazionale contro bullismo e cyberbullismo. Anche la Campania

Campania, bullismo: 616 i casi nelle scuole. Armando Cesaro: “Servono più risorse”

Sono stati 616 i casi di bullismo accertato nelle scuole campane nell’anno scolastico 2016-2017: sono i dati della ricerca “L’incidenza del bullismo nelle scuole della Campania”, voluta dal Garante regionale dell’Infanzia e dell’adolescenza, Cesare Romano. Sul campione del 22% sono stati dunque 616 i casi “conclamati” con picchi piu’ alti nelle provincie di Napoli e

Minori, Sergio Mattarella: “Prevenire violazione dei diritti”

“In occasione del 30° anniversario dalla nascita della Fondazione, desidero esprimere il mio apprezzamento per il lungo impegno profuso nella promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Telefono Azzurro e’ oggi tra i protagonisti del dibattito nazionale e internazionale a difesa dei bambini e dei ragazzi“. Cosi’ il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “La prima linea

Campania: approvata in Commissione proposta di legge su bullismo e cyberbullismo

Domani mercoledì 29 marzo alle ore 11.00 presso il Centro Direzionale di Napoli – Giunta della Regione Campania, ufficio Assessorato alla Formazione e alle Pari Opportunità – isola A6, III piano, l’Assessore alla Formazione e alle Pari Opportunità, Chiara Marciani ed il Presidente della VI Commissione del Consiglio Regionale (istruzione e cultura, ricerca scientifica, politiche

Bulli si nasce o si diventa?

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia  Se su google cerchiamo bullismo in quasi tutte le definizioni troviamo che tale termine deriva da bullying e si riferisce ad una vera e propria oppressione psicologica o fisica, pubblica, ripetuta nel tempo e attuata da una o da un gruppo di persone attraverso prepotenze intenzionali di tipo

Bullismo, Rosetta D’Amelio: “Presto una legge in Regione Campania”

“Sono molto onorata che il Forum nazionale dei giovani abbia scelto, durante la giornata dedicata al cyberbullismo, l’aula consiliare della Regione Campania per illustrare i loro progetti”. Così ha dichiarato la Presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosetta D’Amelio, intervenendo al convegno “Contrasto al cyberbullismo per un web più sicuro e inclusivo” promosso dal Forum nazionale

Cagliari, ragazzina aggredita da bulla: arrivano scuse e perdono

Una stretta di mano, poi una telefonata di scuse. Per la “bulletta” di Muravera e la sua vittima coetanea, finite alla ribalta con il video-choc su Facebook, la vicenda si era chiusa con un chiarimento tra compagne di scuola. Mai si sarebbero aspettate che quel filmato, poi rimosso dal social network su richiesta delle autorità

Bullismo: in attesa di una legge annunciata

Il bullismo, fenomeno sociale molto complesso e, particolarmente, diffuso tra i giovani in età scolare, è una forma di comportamento aggressivo, prevaricatore e vessatorio, ripetuto nel corso tempo e posto in essere nei confronti di soggetti incapaci di difendersi. Le condotte aggressive, ritenute manifestazioni di bullismo, sono  costituite, in generale, da un insieme di comportamenti