borse

Manovra: aumentano fondi per universita’ e borse di studio

Per il 2019 aumenta di 40 mln di euro il fondo per il finanziamento delle Universita’. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio. con un’altra misura si aumenta anche di 10 mln il fondo per il finanziamento degli enti e degli istituti di ricerca. Il fondo per la concessione di borso di

Mediaset (+8,24%) e Mps (-8,31%): subito sospese in Borsa

Subito sospesa Mediaset in Borsa a Milano, a cinque minuti dall’avvio dalle contrattazioni il titolo si è fermato con un +8,24% teorico. Scatta anche per Mps per eccesso di volatilità. Il titolo segna un teorico -8,31%.

Borsa: Milano apre in rialzo. Fiducia in Asia, Tokyo +0,47%

Avvio di seduta positivo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,16% a 17.078 punti. In rialzo Banco Popolare (+1,3%), Fca (+1,13%) e Bpm (+0,89%), giù invece Eni (-0,95%), Buzzi (-1,01%) ed Mps (-3%). Lo spread tra Btp e Bund tedesco a dieci anni apre stabile a 164,1 punti con un rendimento all’1,95%. Il titolo

Borsa: Europa gira in positivo

Le borse europee si portano sotto il segno più dopo aver aperto in terreno negativo. L’indice Euro Stoxx 50 è a +1,42%, Londra a +0,83%, Parigi a +1,34%, Francoforte +1,88%. Bene anche la Spagna, con Madrid che sta a +1,1%. Anche Piazza Affari torna a viaggiare in positivo, segna +0,1% a 17.109 punti. Milano dopo

Lello Carlino, mister Carpisa: “Ora l’America la vestiamo noi”

L’IntervistA  di Giuliana Tambaro  Raffaele Carlino, nato a Napoli nel 1957, fonda nel 2001 Carpisa, di cui oggi è sia Presidente del Consiglio di Amministrazione che Responsabile del Dipartimento Stile. Nel 2001 ha l’intuizione di trasformare in “brand” le conoscenze di stile e prodotto acquisite fin da ragazzo nella fabbrica di borse di Gennaro Carlino, suo

Borsa, Piazza Affari giù con le banche: Mps affonda -7%

Inizio di seduta negativo per le Borse europee con Milano che indossa la maglia nera, affossata da Mps e dal comparto bancario a una settimana dal voto sul referendum costituzionale e mentre parte l’operazione di salvataggio del Monte, con l’avvio dell’offerta per la conversione dei bond subordinati in azioni. Il listino milanese cede il 2%

Borse, sfuma incertezza Trump: positive anche le europee

Avvio in rialzo per Piazza Affari all’indomani della vittoria di Donald Trump alle elezioni americane. L’indice Ftse Mib inizia le contrattazioni in rialzo dello 0,83% a 16.939 punti. Borse europee ancora in rialzo: Parigi ha iniziato le contrattazioni in progresso dello 0,74% a 4.577 punti, Londra dello 0,7% a 6.911 punti mentre Francoforte avanza dello 0,6%

Usa 2016, Donal Trump presidente: i mercati crollano ma poi si riprendono

L’onda lunga dell’elezione di Donald Trump arriva in Europa con i future che crollano di circa il 4%. La Borsa di Mosca, sia con l’indice Micex che con l’Rts, ha girato in positivo con i due principali listini che superano al momento abbondantemente l’1%. Anche il rublo si sta rafforzando nei confronti dell’euro dopo aver aperto

Deutsche Bank spaventa le Borse

Deutsche Bank riduce le perdite in Borsa dopo le rassicurazioni del Ceo, John Cryan, secondo cui la “violenta speculazione” sul titolo è ingiustificata, anche alla luce del fatto che il titolo ha “solide fondamenta”. Le azioni cedono il 4,3% a 10,41 euro, dopo essere arrivate a perdere fino al 9%. Una decina hedge fund sposta altrove suoi