accoglienza

Papa Francesco: “Più accoglienza e fraternità tra popoli e religioni”

 Un messaggio di “fraternità”, “accoglienza”, “rispetto”, “concordia” “tra persone di ogni nazione e cultura” e anche “di diverse religioni”: questo il messaggio di Natale di Papa Francesco nella tradizionale benedizione dalla Loggia ‘Urbi et Orbi’, alla città e al mondo. Un evento che si è svolto sotto imponenti misure di sicurezza e che ha visto la presenza,

Sergio Mattarella: ‘Solidarietà è nel Dna degli italiani. Non ci si arrenda a paura’

“Qui si respira solidarietà, e questo è un patrimonio del nostro popolo, nel Dna degli italiani vi è la solidarietà”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, parlando a 1.300 ragazzi nel refettorio della comunità di San Patrignano dove è arrivato in occasione del quarantesimo della fondazione della comunità. “La nostra cultura, la

Papa a Messa migranti: non alzare le barriere ma i nuovi arrivati rispettino leggi

Una “preghiera reciproca”, levata da migranti e rifugiati per le comunità locali e, al contempo, da queste “per i nuovi arrivati e per i migranti di più lunga permanenza”, comprese le “cosiddette seconde generazioni”. E’ la Messa celebrata dal Papa in Basilica Vaticana nella 104.ma Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. Migranti da 49 Paesi Francesco ricorda subito

Papa: di fronte a discriminazione e xenofobia, città siano cantieri di pace

Guardare alle migrazioni globali con uno “sguardo carico di fiducia”, considerandole non una minaccia bensì una “opportunità” per costruire un domani di pace, perché continueranno a “segnare il nostro futuro”. Così il Papa nel Messaggio per la Giornata mondiale della Pace, reso noto oggi in vista della ricorrenza del prossimo 1° gennaio. Il titolo è “Migranti e rifugiati: uomini e donne

Caserta, lite in centro di accoglienza: grave immigrato

 Un immigrato del Gambia, ospite in un Centro Temporaneo di Accoglienza a Gricignano d’Aversa (Caserta), è stato ferito a colpi di pistola da uno dei soci della struttura, il 43enne Carmine Della Gatta, che è stato fermato dai carabinieri. La vittima, il 19enne Alagiee Bobb, prima del ferimento, per protesta, ha dato fuoco alla stanza

Papa a colloquio 55 minuti con presidente tedesco Steinmeier su accoglienza e migranti

 E’ durato 55 minuti il colloquio privato, alla presenza dell’interprete, tra il Papa e il presidente tedesco Franz-Walter Steinmeier, ricevuto in udienza con il seguito di una quindicina di persone, tra cui la consorte Elke Budenbender. Finito il colloquio privato, al momento delle foto e dello scambio di doni, il presidente ha offerto un libro

Migranti, Marco Minniti: ‘Il mio obiettivo è chiudere i centri di accoglienza’

“I temi dell’emergenza e dell’ immigrazione devono essere separati, metterli insieme è l’errore più catastrofico che si può fare. Sul tema c’è bisogno di una visione complessiva e su questo si gioca la partita tra populismo e riformismo”. Lo ha detto il Ministro degli Interni, Marco Minniti, intervenendo alla nona edizione della Scuola per la

L’appello di Papa Francesco: accogliamo i migranti a braccia aperte

“Migranti, richiedenti asilo e rifugiati” e gli “operatori della Caritas” che li aiutano, ci ricordano quotidianamente “che Cristo stesso ci chiede di accogliere i nostri fratelli e sorelle migranti e rifugiati con le braccia ben aperte. Proprio così, con le braccia ben aperte, pronte a un abbraccio sincero, affettuoso e avvolgente, un po’ come questo