abusi

Vaticano: al via i lavori su “La Protezione dei Minori nella Chiesa”. Papa: “Ci vuole concretezza”

Sono iniziati in Vaticano i lavori dell’Incontro su “La Protezione dei Minori nella Chiesa”, che hanno luogo presso l’Aula nuova del Sinodo da oggi al 24 febbraio, presieduti da papa Francesco. Il Pontefice ha chiesto di trasformare “questo male in un’opportunità di consapevolezza e di purificazione”. “Maria ci illumini per cercare di curare le gravi ferite che

Aborto, celibato, migranti, abusi. Papa Francesco a tutto campo di ritorno da Panama

Come sempre al ritorno da un viaggio apostolico il Papa incontra i giornalisti sul volo papale e con loro si intrattiene in conferenza stampa. E anche stavolta Francesco non ha mancato alla tradizione, affrontando molti argomenti: dagli abusi sui minori al celibato sacerdotale, dai migranti a – ovviamente – la GMG di Panama. Uno dei temi che Francesco affronta è l’aborto. “Il messaggio

Assemblea Cei: al centro dell’incontro dei vescovi italiani i casi di pedofilia

Si aprirà domani l’assemblea straordinaria della Conferenza episcopale italiana. Si parlerà di liturgia e sarà un confronto in vista dell’anno pastorale appena cominciato, a partire dal tema delle missioni e dalla presenza nelle diocesi italiane di sacerdoti stranieri. Ma in primo piano resta la grave questione della pedofilia che ha investito la Chiesa in tutto

Pedofilia, Papa a vescovi francesi: serve ‘tolleranza zero’

 L’incoraggiamento di PapaFrancesco ai vescovi francesi perché perseverino con “determinazione” nella lotta contro la pedofilia e rimangano fedeli alla linea della “tolleranza zero” contro crimini che hanno lasciato nelle vittime “ferite” che “non conosceranno mai la prescrizione”. + quanto si legge in un messaggio a firma del segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, ai vescovi

Pedofilia: Papa Francesco toglie lo stato clericale a due vescovi

Papa Francesco ha dimesso dallo stato clericale due vescovi cileni per abusi sui minori. Si tratta dell’arcivescovo emerito Francisco José Cox Huneeus e del vescovo emerito cileno Marco Antonio Órdenes Fernandez. “In entrambi i casi”, precisa una nota in spagnolo dalla sala stampa vaticana, “è stato applicato l’articolo 21 comma 2,2 del Sacramentorum Sanctitatis Tutela, in

Papa Francesco replica a Viganò: davanti a chi cerca divisioni la risposta e’ il silenzio e la preghiera

“La verita’ e’ mite, la verita’ e’ silenziosa”, “con le persone che cercano soltanto lo scandalo, che cercano soltanto la divisione”, l’unica strada da percorrere e’ quella del “silenzio” e della “preghiera”. Papa Francesco e’ tornato indirettamente a riferirsi alle accuse dell’arcivescovo Carlo Maria Vigano’ nella prima messa celebrata a Santa Marta dopo la pausa estiva. Lo

Papa amareggiato per caso Viganò: no dimissioni 

Papa Francesco è “amareggiato” dal dossier stilato dall’ex nunzio a Washington, monsignor Carlo Maria Viganò, in cui il diplomatico vaticano lo accusa di aver protetto l’ex arcivescovo di Washington, cardinale Theodore McCarrick, accusato di abusi sessuali su seminaristi, ma “non pensa alle dimissioni”. Lo riferiscono all’ANSA stretti collaboratori del Pontefice a proposito della vicenda che

Nave Diciotti, migranti riconoscono scafisti: abusi su donne 

“Il numero 78. E il 109, il 36 e il 34: guidavano loro l’imbarcazione”. I nomi non li conoscono, per identificarli hanno usato le foto scattate dagli investigatori. Ed è stato grazie alle testimonianze dei migranti che la Procura di Palermo è riuscita a fermare quattro degli scafisti che hanno condotto il gommone con i

Papa a Knock parla degli abusi ai minori: fermi e decisi nella ricerca della giustizi – VIDEO

“Nessuno di noi può esimersi dal commuoversi per le storie di minori che hanno patito abusi, che sono stati derubati dell’innocenza o che sono stati allontanati dalle mamme, e abbandonati allo sfregio di dolorosi ricordi”. Anche nel Santuario di Knock, prima della recita mariana dell’Angelus, Papa Francesco torna a parlare della “piaga aperta” degli abusi