Vaticano

Papa ai giovani: la libertà non è sballarsi o stare con il telefonino

“La liberta’ non arriva stando chiusi in stanza col telefonino e nemmeno sballandosi un po’ per evadere dalla realta’. No, la liberta’ si conquista con il cammino, non si compra al supermercato. La liberta’ arriva in cammino, passo dopo passo, insieme agli altri”. Cosi’ nell’Aula Paolo VI Papa Francesco si e’ rivolto ai circa 5

Papa Francesco: “La comunicazione diretta con il Padre è la novità del cristianesimo”

(ACI Stampa).- La riflessione sulla preghiera del Padre Nostro, “sintesi di ogni preghiera”, precede la preghiera di Papa Francesco, al termine dell’Angelus, per le vittime del tragico naufragio di migranti di questa settimana al largo della Libia, che ha causato 150 morti. Giornata piovosa a Roma, nell’ultimo Angelus di Papa Francesco prima della ripresa delle attività. Dopo un luglio

Papa: il Signore quando arriva risolve sempre tutto

 (ACI Stampa).- “Tutto va messo da parte perché, quando Lui viene a visitarci nella nostra vita, la sua presenza e la sua parola vengono prima di ogni cosa”. Questo il consiglio di Papa Francesco per tutti, nel commento al Vangelo di oggi con il racconto di Marta e Maria. “ Il Signore ci sorprende sempre:

Papa Francesco: “La missione si basa sulla preghiera”

 (ACI Stampa).- La missione della Chiesa è quella “di annunciare il Vangelo a tutte le genti” e noi dobbiamo sempre pregare perché Dio “mandi operai a lavorare nel suo campo che è il mondo. E ciascuno di noi lo deve fare con cuore aperto, con un atteggiamento missionario; la nostra preghiera non dev’essere limitata solo ai

Il segreto della Confessione non si viola in nessun caso

 (ACI Stampa).- Il sigillo del segreto della confessione è inviolabile sempre e comunque, e nessun brama di informazione o legge civile può cambiare questa che è la sua natura evangelica. In poche parole è questo che si legge nella nota della Penitenziaria Apostolica sull’importanza del foro interno e l’inviolabilità del sigillo sacramentale pubblicata oggi. La nota è

Papa Francesco: “Gesù ci vuole appassionati di lui e del Vangelo”

(ACI Stampa).- Tre personaggi, tre casi di vocazione che sono emblematici delle condizioni poste da Gesù per essere suoi discepoli: itineranza, prontezza e decisione. Condizioni che fanno a dire tre no, che non sono rifiuti, ma piuttosto pongono l’accento su un fatto, spiega Papa Francesco. E cioè “che Gesù ci vuole appassionati di lui e del Vangelo”. Papa Francesco,

Papa Francesco: le istituzioni difendano la dignita’ dei lavoratori

“Abbiamo bisogno di persone e istituzioni che difendono la dignita’ dei lavoratori, la dignita’ del lavoro di tutti e il benessere della terra, la nostra casa comune!”. Lo scrive Papa Francesco nel Messaggio ai partecipanti alla 108esima sessione della International Labour Conference, che si e’ tenuta dal 10 al 21 giugno a Ginevra. Quello del

Il Papa riprenderà udienze generali ad agosto: vacanze all’ombra del cupolone

Il Papa riprenderà le udienze generali ad agosto. Oggi a piazza San Pietro l’ultima udienza generale alla presenza di 13 mila tra fedeli e pellegrini ai quali ha augurato ‘un buon riposo estivo’ . Il Pontefice, con l’arrivo di luglio, trascorrerà le vacanze all’ombra del Cupolone per il settimo anno consecutivo. Per Francesco, come ha

Papa: nessun egoismo nell’animo di un cristiano, no individualismo

 “Diversamente dalla societa’ umana, dove si tende a fare i propri interessi a prescindere o persino a scapito degli altri, la comunita’ dei credenti bandisce l’individualismo per favorire la condivisione e la solidarieta’”. Cosi’ Papa Francesco durante l’Udienza Generale incentrata sul brano degli Atti degli Apostoli che riguarda la vita della comunita’ primitiva tra l’amore