Vaticano

Lituania, bagno di folla a Kaunas per Papa Francesco: oltre 100mila nel parco

 E’ un vero bagno di folla quello che ha accolto papa Francesco al suo arrivo a Kaunas, sua seconda tappa in Lituania, dove stamane celebra la messa e recita l’Angelus nel Parco Santakos. Sono oltre centomila i fedeli presenti nell’area della messa: gli organizzatori avevano distribuito 90 mila biglietti ma considerano che gli arrivi siano

Viaggio nelle Repubbliche baltiche: il Papa oggi a Vilnius

Papa Francesco è partito stamane per il suo viaggio nelle Repubbliche baltiche – il venticinquesimo all’estero del suo pontificato – che da oggi a martedì prossimo lo porterà in Lituania, Lettonia ed Estonia, 25 anni dopo la visita di Giovanni Paolo II e nell’anno in cui i tre Paesi celebrano il centenario della loro indipendenza.

Papa Francesco in Sicilia nel ricordo di don Pino Puglisi

Il Papa è in Sicilia: a Palermo. Bergoglio ricorda il beato don Pino Puglisi, il parroco del quartiere Brancaccio ucciso dalla mafia il 15 settembre del ’93. Ma prima di recarsi nel capoluogo siciliano, il Pontefice ha fatto  tappa a Piazza Armerina, nell’Ennese, accolto da 40 mila fedeli. “Sono contento di trovarmi in mezzo a voi. E’ bello

Papa all’Angelus: non restiamo sordi e muti di fronte al dolore dei fratelli

Gesù e la guarigione del sordomuto, una guarigione dalla malattia e dall’emarginazione che coinvolge ciascuno di noi. E’ il cuore della riflessione che Papa Francesco rivolge ai fedeli radunati in Piazza San Pietro per la recita dell’Angelus in questa domenica di inizio settembre.(Ascolta il servizio con la voce del Papa) Compiere il bene senza clamori L’apostolo riferisce

Papa Francesco: a scuola no a opposizione genitori-insegnanti

I casi di genitori che a scuola, per prendere le difese dei figli, insultano o aggrediscono gli insegnanti non vanno giù a PapaFrancesco. “La famiglia non apprezza più come un tempo il lavoro degli insegnanti, spesso malpagati, e questi avvertono come una fastidiosa invadenza la presenza dei genitori nelle scuole, finendo per tenerli ai margini o

Papa: se si obbedisce solo al denaro si creano povertà e schiavitù. Bisogna ridurre le disuguaglianze: serve nuovo ordine economico

“La vita sociale non e’ costituita dalla somma delle individualita’, ma dalla crescita di un popolo”. Cosi’ PAPA Francesco nell’intervista pubblicata da ‘Il Sole 24 Ore’. “La scienza, la tecnica, il progresso tecnologico possono rendere piu’ veloci le azioni, ma il cuore e’ esclusiva della persona per immettere un supplemento di amore nelle relazioni e nelle istituzioni”,

Papa: troppi suicidi tra i giovani perchè non si semina la passione di vivere

Nei giovani a volte manca la passione di vivere perché nessuno l’ha seminata. Lo ha detto Papa Francesco ricevendo in udienza alcuni motociclisti che prenderanno parte al prossimo Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini, guidati dal presidente del Coni Giovanni Malagò. “Quando leggo le notizie sui suicidi dei giovani, sono

Papa Francesco replica a Viganò: davanti a chi cerca divisioni la risposta e’ il silenzio e la preghiera

“La verita’ e’ mite, la verita’ e’ silenziosa”, “con le persone che cercano soltanto lo scandalo, che cercano soltanto la divisione”, l’unica strada da percorrere e’ quella del “silenzio” e della “preghiera”. Papa Francesco e’ tornato indirettamente a riferirsi alle accuse dell’arcivescovo Carlo Maria Vigano’ nella prima messa celebrata a Santa Marta dopo la pausa estiva. Lo

Papa Francesco: la fede è amore verso Dio e il prossimo

 “Anche oggi il Signore ci invita a fuggire questo pericolo di dare più importanza alla forma che alla sostanza. Ci chiama a riconoscere, sempre di nuovo, quello che è il vero centro dell’esperienza di fede, cioè l’amore di Dio e l’amore del prossimo, purificandola dall’ipocrisia del legalismo e del ritualismo”. Così, all’Angelus in Piazza San