Tech - Media

Online il sito della Cei sulla tutela dei minori: ecco tutte le info

E’ in corso, fino a domani, in Vaticano, su iniziativa di Papa Francesco, un summit su “La protezione dei minori nella Chiesa”, che si concluderà domani. La Segreteria Generale della CEI ha reso disponibile, proprio in questi giorni, un sito  del Servizio Nazionale per la tutela dei minori. Oltre alle informazioni generali sul Servizio, che è chiamato a offrire

Sanremo, Identità digitale: Mahmood scatena la rete e nel Festival entra Salvini

“Il festival di Sanremo ha, di fatto, occupato la rete. Le menzioni sono state  293.6k, gli ‘autori unici’ di post o articoli sono stati 29.7 K, un sentiment positivo per il il 24%, negativo per il 15%, neutro per il resto. Tutto ha generato un engagement, un coinvolgimento totale, di 3,5 Milioni di utenti”. È

Campania: Udicon scende in campo contro il bullismo. Il presidente Cirillo: “Pronti a dare il nostro contributo”

Per la lotta al bullismo e al cyberbullismo scende in campo anche l’Unione per la Difesa dei Consumatori, che ha organizzato eventi in tutta Italia, coinvolgendo circa 6.000 studenti per informarli e sensibilizzarli su tali tematiche  insieme alla propria mascotte Capitan Udicon, in occasione della Terza Giornata Nazionale contro bullismo e cyberbullismo. Anche la Campania

Comunicazione e imprese: ecco l’Associazione per tutelare i professionisti ed il diritto d’autore

“Investire in qualità e professionalità” e’ la sintesi di PRO.DI.DA, l’Associazione Italiana dei Professionisti per la tutela del Diritto d’Autore. Il Comitato Direttivo dell’Associazione, infatti, ha cantierizzato per il 2019 una serie di appuntamenti formativi volti ad un’attenta formazione tecnica e professionale dei propri associati. “Pro.Di.Da ai sensi della legge 04/20103, è oggi  abilitata al

Cybersecurity, a Davos proposta e’ una “coalizione di volonta’: ecco tutte le info

“Una coalizione di volonta’”. E’ la proposta lanciata dagli esperti di Cybersecurity all’Assemblea annuale del World Economic Forum. L’obiettivo e’ quello di allargare la ‘Call di Parigi’ del 12 novembre 2018 per Trust and Security in Cyberspace (Paris Call), una dichiarazione multistakeholder che favorisce lo sviluppo di principi comuni per la sicurezza del cyberspazio. Il

Twitter testa una nuova etichetta: dal tag ‘Original Tweeter’ si comprende chi ha iniziato discussione

Twitter sta testando una nuova etichetta che dira’ chi ha iniziato una discussione. Sotto al nome utente comparira’, su fondo grigio, il tag “Original Tweeter”. In questo modo, sara’ piu’ semplice risalire al “cinguettio originario” dal quale e’ scaturito un “thread” (cioe’ un dibattito). Potrebbe anche essere un modo per risalire alla fonte, distinguere gli

Campania, successo per AMI: visita i musei 3.0 con app e videogiochi

Il progetto AMI (Advanced Modalities of Interaction) approvato e cofinanziato dal MISE punta a creare un nuovo modello di promozione degli spazi museali che coinvolge gli utenti grazie al divertimento e alle nuove tecnologie. Responsabile scientifico del progetto è il dottor Francesco Piccialli e i partners sono Naos Consulting srl, Conform e DSU – Dipartimento degli Studi Umanistici, Università degli Studi di

San Vitaliano, da Noesi Evolution la certificazione EIPASS: aumenta il punteggio in graduatorie e concorsi pubblici

Noesi Evolution sita a San Vitaliano (NA), è una società di consulenza e formazione. accreditata alla piattaforma didasko per il rilascio di certificazioni EIPASS | EUROPEAN INFORMATICS PASSPORT Con tale corso si certificano le competenze informatiche, si qualifica e si aggiunge valore al curriculum vitae, facilitando l’inserimento nel mondo del lavoro. Tutte le certificazioni EIPASS

Piattaforma web FoodFind rivoluziona settore: ecco tutte le info

Si chiama FoodFind la piattaforma web completamente dedicata a tutti i protagonisti della filiera alimentare, dai produttori di materie prime o semilavorati fino a chi offre servizi. La startup, che ha sede nella Vallesina, vuole abbracciare l’enorme sfida di rivoluzionare l’intero canale di vendita, dove non saranno piu’ i fornitori a dover proporre i loro

Twitter, meno icone e piu’ colori: ecco come potrebbe cambiare

Dalla scorsa estate Twitter ha ripetuto piu’ volte di dover “cambiare per sopravvivere”. Adesso le parole si stanno trasformando in test concreti. Nelle prossime settimane, il social network diffondera’ una “versione beta” che lascia intravedere come Twitter potrebbe essere in futuro. Le novita’ sono molte e assai corpose: la discussione si colora per facilitarne la