Sport

Coni, Salvini: Reazione Malagò? E’ nervoso, lì girano tanti soldi

“La reazione di Malagò? Molto nervoso. Girano tanti soldi nel mondo dello sport. Penso che la gente che fa sport di base aspetti da un governo di cambiamento un cambiamento anche nello sport. Sperano che i soldi arrivino anche nei campetti, in tutti gli sport”. Così il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini replica alle

Sabato 10 novembre, Festa al Parco dei Murales di Ponticelli

È arrivato il momento di celebrare il “Parco del Murales” con una festa che coinvolgerà gli abitanti, quanti hanno concretamente contribuito e collaborato al supporto e alla realizzazione delle opere e soprattutto i cittadini napoletani e non che avranno così l’opportunità di ammirare i lavori di street art dal vivo. L’evento – gratuito ed aperto

Studio USA: i comportamenti antisportivi partono dai genitori

Aggressioni, minacce, grida ad arbitri, giocatori o altri genitori: sono sempre di più i genitori che si rendono protagonisti di comportamenti poco edificanti, mentre i loro figli praticano sport. Secondo uno studio della National Association of Sports Officials americana il 40% dei comportamenti antisportivi è dovuto proprio ai genitori, come segnala il New York Times.

Sport, scontro Giorgetti-Malagò: governo va avanti su riforma Coni

 Fu l’allora ministro dell’Economia Giulio Tremonti nove anni ad istituire la Coni Servizi SpA. Ora il governo ci riprova utilizzando in pratica – riferiscono fonti dell’esecutivo – lo stesso schema usato dall’esponente di FI. E questa volta – spiegano le stesse fonti – non verra’ fermata. La riforma del Coni e’ stato oggetto di discussione

Pressing Giorgetti: serve riforma giustizia sportiva

Nell’incontro di questa mattina a palazzo Chigi tra il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giorgetti, il numero uno del Coni, Malago’, e il nuovo presidente della Figc, Gravina si e’ parlato soprattutto della necessita’ di portare avanti una riforma della giustizia sportiva. O vi autoregolamentate o interviene il governo, il ragionamento del numero due della

Gabriele Gravina è il nuovo presidente della FIGC

Gabriele Gravina è il nuovo presidente della FIGC. Lo ha sancito l’Assemblea Elettiva che si è tenuta all’Hilton Rome Airport di Fiumicino, dove si sono riuniti i Delegati in rappresentanza di tutte le componenti insieme ai vertici dello sport e del calcio italiano. Gravina, candidato unico, è stato eletto il 97,20% dei voti, al termine del primo ed unico

Caso Astarita – Afronapoli, Sibilia: “Bene epilogo vicenda”. Nasce ‘Indipendent Women’

Si è conclusa positivamente la vicenda che ha visto al centro il club dell’Afro Napoli United e la calciatrice Titty Astarita, capitano della squadra femminile, messa fuori rosa per divergenze legate al suo impegno politico. Grazie alla mediazione del Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, che da subito ha favorito un confronto con tutti i protagonisti del

Decreto sicurezza: anche norma giustizia sportiva e piu’ poteri sindaci

L’esame del Colle sul decreto sicurezza potrebbe slittare visto che non e’ arrivato il via libera sul dl Genova. E intanto a palazzo Chigi si sta limando il testo definitivo, spiegano fonti parlamentari della Lega, per recepire le richieste che arrivano dal territorio. Ovvero dai sindaci. Le modifiche al testo – si sta studiando se