SalusInVita

Autismo: Jacob Barnett è il nuovo Einstein. I medici: “Non doveva neanche parlare”

Il nuovo Einstein ha la sindrome di Asperger, ha concluso un dottorato in Fisica Quantistica e ha già fondato un’associazione per sensibilizzare sul tema dell’autismo. Jacob Barnett, autistico, conseguì un master in fisica quantistica a 16 anni. I medici: “Non doveva neanche parlare”. Il suo nome è Jacob Barnett, ha un quoziente intellettivo pari a 170 (la media è solitamente

Napoli, istituto Pascale: radioterapia anche di sabato e sale operatorie aperte fino a 20

 “Dal mese di settembre i tre acceleratori lineari e il Cyber Knife del Pascale funzionano dalle 8 alle 20. Macchinari accesi anche il sabato mattina. Questo vuol dire che tempo un mese e la radioterapia del piu’ grande Istituto oncologico del Mezzogiorno non avra’ piu’ liste d’attesa”. E’ quanto si legge in una nota dell’Istituto

Castellammare di Stabia, sbarca la cannabis light: aperto il primo Grow Shop

La cannabis light sbarca a Castellammare con l’apertura del primo Grow Shop made in Stabia. Protagonista del nuovo locale, aperto in via Rispoli, è la canapa legalizzata: una specie con un basso valore di THC inferiore allo 0,2% (consentito dalla legge) e un contenuto di cannabidiolo che può variare da prodotto a prodotto. Il nuovo

Napoli, ‘Endometriosi 2017’: sabato consulenze gratuite. Ecco dove

E’ davvero un’occasione unica quella offerta da Endometriosis2017, il congresso internazionale in corso a Castel dell’Ovo, a tutte le donne interessate ad esporre i propri dubbi i problemi ai migliori ginecologi del momento. Sabato infatti, a partire dalle 17, i professionisti della chirurgia ginecologia mondiale saranno a disposizione di quante si saranno prenotate presso la

Progetto ‘Un farmaco per tutti’, Vincenzo Santagada: “Da oggi un farmaco al giorno per gli indigenti” 

Con il progetto “Un farmaco per tutti” ancora una volta l’ordine dei farmacisti della provincia di Napoli, insieme al Cardinale Crescenzio Sepe, Federfarma e dell’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon mostra la sua sensibilità verso i cittadini in difficoltà in sintonia con la funzione dei farmacisti che si occupano da sempre e quotidianamente del bene primario dei

Malaria: bimba di 5 anni da Imola ricoverata a Bologna

Una bambina di 5 anni di origine straniera ma residente nel Circondario imolese, giunta ieri sera alle 19.15 al Pronto Soccorso pediatrico dell’Ausl di Imola su invio del medico curante con sintomi che potevano essere attribuiti a infezione malarica e’ stata trasferita al Sant’Orsola di Bologna in condizioni non critiche dopo che il Laboratorio Unico

Chikungunya,17 i casi nel Lazio e 6 nella Capitale: stop donazioni sangue in Asl Roma 2

Nel Lazio “sono 17 i casi accertati dal Servizio Regionale di Sorveglianza Malattie Infettive (Seresmi) ad oggi di Chikungunya, di questi 6 nella Capitale”. Lo rende noto la Regione. “Di questi 17, dieci casi sono residenti o riportano un soggiorno nel Comune di Anzio, e sette casi non risultano aver viaggiato in Italia o all’estero

Vaccini, Beatrice Lorenzin: “Legge chiarissima, difficile sbagliare”

“La legge e’ chiarissima, difficile sbagliare”. Così, intervistata dal Messaggero, la ministra della Salute Beatrice Lorenzin risponde alla sindaca di Roma Virginia Raggi sulla legge sui vaccini. “Ho mantenuto una corrispondenza diretta col Comune di Roma e con Regioni quali la Lombardia e il Veneto”, spiega Lorenzin. “Siamo intervenuti con circolari esplicative anche se la

Campania: approvata legge su autismo. Lello Topo: “Svolta per l’assistenza. Ruolo centrale a famiglie e associazioni” – VIDEO

“La legge regionale definisce una organizzazione unitaria del Servizio Sanitario Regionale della rete di assistenza alle persone in età evolutiva con disturbi del neuro-sviluppo e patologie neuropsichiatriche e alle persone con disturbi dello spettro autistico. L’assistenza, da oggi, sarà omogenea su tutto il territorio regionale”.  In una nota stampa Raffaele Topo, presidente della Commissione Sanità

Chikungunya, quattro casi a Roma: Regione Lazio chiede a Comune disinfestazione

Altri 4 casi di Chikungunya, dopo i 3 di Anzio, sono stati registrati a Roma, nella zona sud-est, e la Regione Lazio ha convocato domani un tavolo con il Campidoglio per sollecitare la disinfestazione dalle zanzare del territorio comunale, come riportato dall’Ansa. La malattia virale con sintomi simili a una violenta influenza, trasmessa da insetti