Politica

Pozzuoli, Vincenzo De Luca: “Venti milioni di euro per il porto”

“Venti milioni di euro per ampliare il porto di Pozzuoli sono stati deliberati dalla Regione. Sarà un’opera eccezionale, che si aggiungerà a questa strategica del collegamento stradale tra la Tangenziale di via Campana ed il porto flegreo”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in occasione della cerimonia di abbattimento dell’ultimo diaframma del tunnel

Rifiuti, Vincenzo De Luca: “Con noi si porrà fine in maniera strutturale al problema”

“Utilizzeremo questa consiliatura regionale per risolvere, in maniera strutturale, il problema dei rifiuti e del ciclo dei rifiuti”. Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, alla presentazione dell’accordo quadro con il Conai per incentivare la raccolta differenziata in 25 Comuni della Campania.  Per De Luca l’obiettivo, è quello di rendere la Campania “pienamente autonoma su questo fronte” anche se

Napoli, primo consiglio comunale dell’era Luigi de Magistris bis. Assente Gianni Lettieri

Oggi la prima seduta consiliare al  Maschio Angioino di Napoli per l’era Luigi de Magistris bis. Poco prima dell’inizio della seduta fuori dal Maschio Angioino si sono registrate protestate dei disoccupati e comitati di Bagnoli e   lavoratori del depuratore San Giovanni che hanno chiesto il pagamento degli stipendi. La seduta, nonostante il clima non

Universiadi 2019, tutti i nomi del comitato direttivo: Raimondo Pasquino presidente

Si delinea la struttura operativa delle Universiadi 2019. Il comitato direttivo sarà composto da: Raimondo Pasquino, Mario Di Marco, Cesare Mastrocola.  Il presidente è Pasquino, Di Marco è componente designato dalla Giunta regionale e  Mastrocola è componente designato dal CUSI. Raimondo Pasquino, nato a Santa Caterina dello Jonio (CZ) il 26/08/1943; Mario Di Marco, nato ad Atessa (CH) il 06/06/1962;

Campania, Tommaso Malerba: “Quanto ci costano i consiglieri delegati del presidente Vincenzo De Luca?”

“Quanto ci costano i tanti consiglieri delegati del Presidente De Luca?. Il Collegio dei Revisori dei Conti mette per iscritto e certifica che dall’utilizzo di queste figure potrebbero derivare dei ‘costi occulti’”. Lo dice Tommaso Malerba, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, alla prassi introdotta dei consiglieri delegati del Presidente, impiegati

Carlo Calenda è l’anti Matteo Renzi per i bersaniani

“C’eravamo tanto amati”. Ebbene il rapporto pseudo idilliaco tra il premier Matteo Renzi  e il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda,  scelto personalmente dal presidente del Cosniglio per sostituire la dimissionaria Federica Guidi, si è già concluso. In realtà Calenda in breve è stato soprannominato da tutti il “rompipalle” per i suoi interventi in nomine e

Ercolano, Pd: Pietro Sabbarese è il nuovo segretario cittadino

Si chiude la fase di commissariamento del circolo Pd a Ercolano affidata a Teresa Armato. Il nuovo segretario cittadino dei dem è Piero Sabbarese, eletto oggi al termine dei lavori congressuali, dagli iscritti al partito con 241 preferenze. Sabbarese, consigliere comunale eletto nelle fila del Pd nelle amministrative del 2015, ha avuto la meglio sugli

Allarme roghi nella Terra dei Fuochi, Armando Cesaro: “Appelli dei sindaci inascoltati, va attuata legge ‘antiroghi’ del 2013”

“Nonostante il prevedibile aumento delle temperature  e i molteplici appelli dei sindaci, non sembra che l’annunciata attività di prevenzione dei roghi stia dando risultati”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “serve una decisa intensificazione dei controlli ed una rigorosa attuazione delle legge

Vincenzo De Luca: “Gente impegnata a far fallire il piano rimozione ecoballe”

“C’è gente impegnata a far fallire il piano di rimozione delle ecoballe, ma lo sapevamo, perché esso sottrae decine di milioni di euro all’economia criminale che negli anni ha gestito il sistema dei trasporti”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel corso del suo consueto intervento settimanale all’emittente Lira Tv, riferendosi alle polemiche sul presunto trasferimento di