Politica

Tav, esperti Mit bocciano l’opera: ‘perdite’ per 7 miliardi

Una bocciatura senza mezzi termini: la Tav comporta piu’ costi che benefici. E’ il ‘verdetto’ che emerge dall’analisi sulla Torino-Lione pubblicata dal ministero dei Trasporti. Gli esperti, coordinati da Marco Ponti, sottolineano che “il progetto presenta una redditivita’ fortemente negativa”: i benefici sono pari a 885 milioni, le ‘perdite’ di 7 miliardi nello scenario realistico

L’Abruzzo va al centrodestra: ecco la mappa di chi governa in tutte le regioni

Oltre alle elezioni per il rinnovo del presidente e del Consiglio regionale in Abruzzo, che hanno decretato la vittoria del centrodestra con Marsilio (primo governatore in quota Fdi), e in Sardegna, già fissate per il prossimo 24 febbraio, sono previste nei prossimi mesi nuove elezioni in Piemonte, Basilicata e Calabria. In Piemonte è possibile che

Decretone, attesa pioggia di emendamenti: governo lavora a modifiche

Entrera’ nel vivo martedi’ l’esame parlamentare del maxi-decreto con reddito di cittadinanza e quota 100, le misure bandiera di M5s e Lega. Il testo non e’ blindato e il governo punta a inserire dei correttivi ma senza stravolgere il testo. Il pacchetto di modifiche allo studio dell’esecutivo comprende alcuni ritocchi al capitolo pensioni e alcune

Giorni decisivi su Tav: M5S apre ma pesa nodo Parigi

Il nodo Tav e quello del caso Diciotti avranno un primo “incrocio” in una settimana piuttosto complessa per gli equilibri di governo. Anche Perché, da stasera, M5S e Lega si troveranno ad affrontare anche gli effetti del voto in Abruzzo. Nella prima parte della settimana potrebbe essere pubblicato il dossier sui costi-benefici della Torino-Lione. Dossier

Giorno del ricordo delle foibe, Mattarella: “No a negazionismi”

No a negazionismi ne’ a ‘riduzionismi’ sul dramma delle foibe. Alla cerimonia per il Giorno del ricordo al Quirinale, e’ netto il monito del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che non ha esitato a ricordare quella che definisce una “ingiustificabile cortina di silenzio” che cadde sugli “orrori commessi contro gli italiani istriani, dalmati e fiumani,

Decretone: governo studia ritocchi riscatto laurea e salva-esodati

Il governo sta studiando una serie di modifiche al pacchetto pensioni del decretone con reddito di cittadinanza e quota 100 all’esame del Senato. Si lavora ad alcuni ritocchi sul riscatto agevolato della laurea e a una norma salva-esodati. Tra le modifiche in arrivo targate Lega anche la possibilita’ di congelare le pensioni corrisposte ai latitanti.

Primo si’ al taglio dei parlamentari: M5S esulta

 Per il Movimento 5 stelle e’ “una giornata storica”, per il Pd l’inizio di un taglio alla democrazia. Il primo si’ al disegno di legge costituzionale che porta il numero dei parlamentari da 945 a 600, arrivato oggi dall’Aula del Senato, genera entusiasmo nella maggioranza e perplessita’ in parte delle opposizioni. Pd, Leu e il

Governo blinda Salvini: M5S verso no a giudici

Il Governo blinda Matteo Salvini di fronte alla Giunta per le Elezioni e le Immunita’ del Senato chiamata a decidere se dare, o meno, il via libera alla richiesta della magistratura di processarlo per sequestro di persona. Lo fa con due documenti: a firma del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il primo; scritto di pugno

Reddito di cittadinanza: Lega prepara emendamenti contro evasori e ‘fannulloni’

Non bastano alla Lega le norme ‘anti-divano’ inserite nel provvedimento sul reddito di cittadinanza. Il partito di via Bellerio vuole stringere ancora di piu’ il campo dei beneficiari. E sta preparando, riferiscono fonti parlamentari, un pacchetto di emendamenti che verra’ presentato martedi’. Si tratta di modifiche per evitare che i fondi vadano “a chi finora