In Home

Armando Cesaro (Fi): “L’Italia è un Paese vecchio che penalizza giovani e famiglie”

“L’Italia è un Paese obsoleto che penalizza i giovani e le famiglie. E’ questo quello che emerge dal Rapporto Annuale 2016 dell’Istat”, scrive così sul suo blog Armando Cesaro,  capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Campania, commentando il Rapporto Annuale 2016 dell’Istat presentato stamattina a Montecitorio. “Non funziona il mercato del lavoro, –

Campania, Gianluca Daniele (PD): “Stabilizzare i precari della sanità”

“La sanità campana è andata avanti, negli ultimi anni, servendosi di centinaia di lavoratori interinali. Un numero notevole di persone – 180 al Monaldi, 77 al Cardarelli, una cinquantina al Pascale, ecc – che vivono con l’incubo della perdita del posto di lavoro, scenario che per i 77 interinali del Cardarelli, che ieri hanno manifestato sotto il

La lettera di Marco Pannella a Papa Francesco: ti voglio bene

“Caro Papa Francesco, ti scrivo dalla mia stanza all’ultimo piano, vicino al cielo, per dirti che in realtà ti stavo vicino a Lesbo quando abbracciavi la carne martoriata di quelle donne, di quei bambini, e di quegli uomini che nessuno vuole accogliere in Europa. Questo è il Vangelo che io amo e che voglio continuare

Istat: presentato a Montecitorio Rapporto Annuale

Presentato stamattina nella Sala della Regina a Montecitorio il Rapporto Annuale 2016 dell’Istat.  La 24esima edizione del Rapporto annuale dell’Istat sviluppa il tema delle generazioni, contribuendo così a quella più ampia riflessione sulle trasformazioni del Paese che l’Istituto promuove anche attraverso il programma di eventi legati alle celebrazioni del 90° anniversario dalla sua fondazione. Il Rapporto

Napoli, al teatro Il Primo in scena Nora Hedda Alving : – destini diversi (?)-

Venerdì 20 Maggio alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna Sipari d’emergenza organizzata dal teatro Il Primo a Napoli andrà in scena lo spettacolo “Nora Hedda Alving : destini diversi (?) ” con adattamento e regia di Gianluca Masone. La pièce teatrale mette a confronto tre figure femminili del teatro borghese di Henrik Ibsen: Nora, protagonista di

Denis Verdini (Ala): “I nostri voti sono decisivi: le polemiche non mi interessano”

In un’intervista a Il Mattino   il leader di Ala il senatore Denis Verdini, che domani sarà a Napoli per un’iniziativa a sostegno della candidata sindaco Valeria Valente, ribadisce di non essere interessato alle polemiche sulla sua persona, ma annota il peso elettorale della sua squadra. “In Campania alle scorse regionali i nostri voti sono stati importanti

Volo Egyptair: quasi certa l’ipotesi terrorismo

Proseguono le ricerche del volo Egyptair partito mercoledì sera dallo scalo parigino di Roissy Charles de Gaulle e atteso quattro ore dopo al Cairo, ma poi scomparso dai radar sopra il mare Egeo. Dell’aereo con a bordo 66 persone non si sa più nulla. Si cercano eventuali relitti in mare. Secondo il ministro della Difesa greco

Mara Carfagna (Fi): “Napoli è la sprecoli di de Magistris”

“Non ci sono le sedie per i bambini negli asili, negli uffici pubblici manca tutto, compreso la carta igienica e la giunta di Napoli ha speso migliaia di euro per rifare poltrone, divani, rivestimenti nei suoi “palazzi”, per pagare staff, eventi e altre cose assolutamente non parametrate nè accettabili in questi tempi di crisi”. Lo

Le borse europee chiudono in calo

Le borse europee chiudono negative, influenzate dai ribassi di Wall Street, che soffre la sempre maggiore probabilita’ di un rialzo dei tassi Usa a giugno. Il conseguente rialzo del dollaro ha fatto arretrare il petrolio e colpisce sia i titoli del settore (Royal Dutch Shell -4,56%, Repsol -4,57%, Total -2,35%, Bp -2,24%) che le materie