Esteri

Elezioni in Russia: parte la campagna elettorale per le presidenziali

E’ iniziata ufficialmente oggi la campagna elettorale in Russia per le presidenziali del 18 marzo 2018. La data del voto, in realta’ da tempo gia’ nota, e’ stata fissata ufficialmente venerdi’ scorso dal Consiglio della Federazione russa. Oggi il decreto relativo e’ stato pubblicato sul quotidiano ufficiale del governo, Rossiskaia Gazeta. Il 18 marzo 2018

Libia, media: ucciso in agguato il sindaco di Misurata. Ferito anche il fratello

Il sindaco di Misurata Mohamed Eshtewi e’ stato assassinato. Lo rende noto il Lybia Herald. Eshtewi sarebbe stato rapito ieri sera, mentre stava rientrando da Istanbul con una delegazione di funzionari locali. Era con suo fratello quando la sua auto e’ stata assaltata ad un semaforo, sulla strada dell’aeroporto. Fonti ospedaliere hanno riferito che sul suo

Cile, ballottaggio presidenziali: si svolta a destra. Pinera torna presidente

Anche il Cile svolta a destra, segnando l’ennesima sconfitta dei governi di centrosinistra in America Latina. Il conservatore Sebastian Pinera, che ha guidato il Paese tra il 2010 e il 2014, quando lo scrutinio dei voti del ballottaggio non era ancora terminato, ha incassato l’ammissione della sconfitta da parte del candidato di centrosinistra, Alejandro Guillier.

Putin chiama Trump: grazie a Cia sventati attacchi S.Pietroburgo

Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con Donald Trump per ringraziarlo delle informazioni ottenute dalla Cia che hanno sventato un piano Isis per attaccare S.Pietroburgo e la sua cattedrale. Lo riferisce il Cremlino. Giovedì scorso, i servizi di sicurezza russi (FSB) hanno arrestato sette persone sospettate di essere membri di una

Brexit:’no’ in vantaggio record 10 punti

I sudditi di Sua Maestà sembrano far marcia indietro sulla Brexit. Il 51% degli elettori britannici si dice ora contrario all’addio all’Ue contro il 41% che voterebbe di nuovo per il divorzio: il distacco di 10 punti e’ il più grande mai registrato dal referendum del 23 giugno 2016. E’ quanto emerge da un sondaggio

Trump vieta le parole ‘trans’ e ‘feto’ nei testi della Sanità americana

L’amministrazione Trump sta proibendo alla massima autorità sanitaria statunitense, il Center for Disease Control and Prevention (Cdc), l’uso di sette parole e frasi nei documenti per il bilancio del prossimo anno: vulnerabile, diritto, diversità, transessuale, feto, basato sulle evidenze, basato sulla scienza. In alcuni casi, ad esempio “basato sulle evidenze”, “basato sulla scienza”, si suggerisce

Austria, Esteri: Interni e Difesa all’ultradestra Fpoe

Avrà ministeri cruciali, come Interni, Difesa ed Esteri, la destra oltranzista del Fpoe di Heinz-Christian Strache, nel nuovo governo austriaco del giovanissimo cancelliere Sebastian Kurz. Secondo le anticipazioni dell’Apa, Herbert Kickl andrà agli Interni, Mario Kunasek alla Difesa e Karin Kneissl agli Esteri. Strache, come previsto, sarà vicecancelliere. Sedici persone faranno parte della squadra di

Corea Nord ha ‘hackerato milioni di Bitcoin’

L’intelligence sudcoreana è convinta che ci sia Pyongyang dietro gli attacchi hacker alle criptovalute, in particolare Bitcoin, e che Pyongyang abbia così accumulato milioni in valuta virtuale. Lo riferisce la Bbc. Almeno 7 milioni di dollari sono stati rubati, oggi hanno un valore decuplicato di 82,7 milioni. Inoltre, gli hacker si sono impadroniti dei dati

Francia, scontro tra treno e scuolabus: morti quattro bambini

“E’ di almeno quattro bambini morti” il bilancio delle vittime dello scontro avvenuto nel sud-ovest della Francia tra un treno regionale ed uno scuolabus a Millas, sull’asse ferroviario Perpignan-Villefranche de Conflent nel sud-ovest della Francia, non lontano dal confine spagnolo. Ci sono “24 feriti molto gravi, di cui 21 alunni, e altri tre altri che

Russia, Vladimir Putin: “Correrò da indipendente alle elezioni”

Vladimir Putin si candiderà da indipendente alle prossime elezioni. Lo ha rivelato durante la conferenza stampa di fine anno. “Conto – ha detto – di avere il sostegno di tutte quelle forze politiche che hanno a cuore lo sviluppo del nostro paese e, naturalmente, anche del popolo russo”.