Elezioni

Elezioni amministrative a Melito: ecco le liste

L’11 giugno il Comune di Melito sarà chiamato al voto per il rinnovo del Consiglio comunale. A contendersi la fascia tricolore sono: Antonio Amente, Raffaele Caiazza, Venanzio Carpentieri e Pietro D’Angelo. ECCO LE LISTE: Lista Melito Democratica – con Amente sindaco 1 Guarino Angela 2 Arsenti Angela 3 Capozzi Stefano 4 Amelio Luigi 5 Gison Antonio

Legge elettorale, Ettore Rosato: “Ci sono i numeri con Lega e Ala”

 “Noi confermiamo che vogliamo arrivare in Aula il 29 per approvare in tempi rapidissimi la legge. Anche se il testo presentato dal relatore, Andrea Mazziotti, non e’ quello che ci aspettavamo, ne’ quello che abbiamo chiesto. Poi, naturalmente, grande rispetto per il suo lavoro”. Lo afferma il capogruppo Pd alla Camera, Ettore Rosato, intervistato dal

Elezioni amministrative, voto assistito (accompagnamento in cabina): ecco la procedura

Gli elettori che hanno gravi difficoltà fisiche nell’esprimere il voto possono chiedere di essere accompagnati all’interno della cabina da un altro elettore. Per evitare che per ogni elezione si debba produrre dei certificati medici, è possibile richiedere che sulla tessera elettorale venga messo un timbro che attesti l’handicap permanente Requisiti Sono considerati elettori affetti da

Legge elettorale, non c’è più accordo sull’Italicum-bis: no del Pd al testo base

Testo base senza accordo sulla legge elettorale. Il relatore presenta alla Camera l’Italicum-bis, adeguato per il Senato. Esulta il M5s: ‘Si parte dal Legalicum’. Ma al Pd non piace. ‘Il nostro sì non è scontato’, dice il capogruppo Rosato. I Dem vorrebbero un sistema tedesco corretto: metà proporzionale metà maggioritario. Ma l’idea già raccoglie il

Legge elettorale, verso testo base: ok Italicum a Senato

In Parlamento cresce l’asse a favore dell’Italicum corretto: Forza Italia apre infatti alla legge riscritta dalla Consulta trovando la sponda di M5S e anche degli ex-Democratici di Mdp, e che piace ai partiti più piccoli. E così non è escluso che oggi sul tavolo della commissione Affari costituzionali della Camera possa arrivare il testo base,

Legge elettorale, Maurizio Lupi: “Senza Ap non si fa”

Sulla legge elettorale “e’ ovvio che si deve cercare il piu’ possibile un minimo comune denominatore, ma e’ altrettanto ovvio che non si puo’ prescindere dal consenso di una forza che ha retto maggioranza e governo come la nostra”. Lo dice Maurizio Lupi, capogruppo alla Camera di Ap, intervistato dal Corriere della Sera. Con il

Legge elettorale, Maurizio Martina: “Non sara’ Pd a impedire un’intesa”

Sulla legge elettorale e’ “in corso una discussione da sviluppare ancora. Non sara’ il Pd a impedire che si trovi un’intesa”. Lo afferma Maurizio Martina, ministro dell’Agricoltura e vicesegretario del Pd, intervistato da La Stampa, aggiungendo che “siamo consapevoli che da soli non bastiamo, ma ci sono due principi ai quali non possiamo rinunciare: la

Legge elettorale, proporzionale o Italicum 2.0: Pd tra M5s e Fi

I proclami di buone intenzioni ci sono tutti. E, a meno di sorprese, davvero giovedì si arriverà finalmente alla presentazione di un testo base. Eppure il dibattito sulla legge elettorale continua a basarsi più su dichiarazioni che su fatti concreti. Il M5s si dice disponibile ma si chiede se ci sia da fidarsi del Pd.

Legge elettorale, Alessandro Di Battista: “Pd farà inciucio con Silvio Berlusconi”

 “Alla fine faranno un proporzionale puro per sancire l’inciucio con Berlusconi. Lo dico agli elettori del Pd: amate, giustamente Berlinguer, vi ritroverete Berlusconi. State attenti”. Cosi’ Alessandro Di Battista, deputato M5S, in un’intervista ad Agora’ su Raitre. “Siamo disposti a fare una legge elettorale prima possibile, con qualche correttivo se necessario, partendo dal testo uscito

Pompei, elezioni comunali: il Movimento Popolare Campano con Andreina Esposito

Elezioni comunali a Pompei (Na), il Movimento Popolare Campano si schiera a sostegno della candidata sindaco Andreina Esposito. Il partito fondato e guidato dal senatore Pietro Langella, rompe gli indugi ed annuncia la sua discesa in campo al fianco della pediatra pompeiana con una lista che sarà presentata domani, sabato 6 maggio, all’hotel Amleto (ore