Elezioni

Elezioni Provinciali in Puglia: 2 presidenti al centrodestra e 2 al centrosinistra

Il presidente della Regione ha sentito al telefono tutti i vincitori delle elezioni provinciali, Nicola Gatta a Foggia, Riccardo Rossi a Brindisi, Stefano Minerva a Lecce, Giovanni Gugliotti a Taranto, facendo loro gli auguri di buon lavoro e assicurando ”il suo sostegno nell’esercizio del mandato istituzionale appena ricevuto”.

Elezioni Provinciali, a Vibo vince il centrodestra: Solano presidente

E’ Salvatore Solano 39 anni, sindaco di Stefanaconi, il nuovo presidente della Provincia di Vibo Valentia. Con trascorsi nel Pd, e’ stato sostenuto in questa tornata elettorale da una coalizione di centrodestra a guida Forza Italia, costituita inoltre da Lega, Fratelli d’Italia, Movimento nazionale per la sovranita’ e Vibo Unica nonche’ da movimenti civici. Ha

Elezioni Provinciali Salerno: vince il centrosinistra con Strianese

E’ Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, di centrosinistra, il nuovo presidente della Provincia di Salerno. Questo l’esito delle elezioni provinciali che si sono svolte ieri dalle 8 alle 20 nella sede della Provincia a Palazzo Sant’Agostino. Alla chiusura delle operazioni di voto il numero di votanti è stato pari a 1462 su 1995, corrispondente al

Elezioni Brasile: Bolsonaro è il nuovo presidente con il 55,7% dei voti

Dopo lo scrutinio dell’88,45% dei voti nel ballottaggio delle elezioni presidenziali in Brasile, Jair Bolsonaro risulta vincitore con il 55,7%, contro il 44,30% ottenuto da Fernando Haddad.  “Cambieremo il destino del Brasile. Vi offriremo un governo degno che lavorerà per tutti i brasiliani”. Lo ha detto Jair Bolsonaro, nel suo primo discorso da neopresidente del Brasile. 

Elezioni europee, Franceschini: serve un listone più largo per il Pd

 Il campo largo “è il risveglio dell’opinione pubblica. La manifestazione antirazzista di Milano, la solidarietà a Mimmo Lucano, l’iniziativa della società civile al Campidoglio contro la disastrosa amministrazione di Roma – spiega Franceschini -. Sono segnali che non avevamo visto in questi primi mesi di governo. Eppure Salvini dimostra ogni giorno tutta la sua pericolosità.

Elezioni: Trentino e Alto Adige al voto per “fare la storia”

L’attesa e’ finita. Domani mattina, alle 6 in Trentino (fino alle 22) e alle 7 in Alto Adige (fino alle 21), si apriranno le urne per rinnovare il governo delle due province autonome piu’ a nord d’Italia. Chiamati al voto saranno quasi 850mila persone, 417.968 in Alto Adige e 429.769 in Trentino. Il voto che

Elezioni Provinciali in Alto Adige: destre tedesche insidiano Svp

Doppio passaporto da concedere ai sudtirolesi, immigrazione, sanita’ e grandi opere, tra esse anche il ritorno dell’operativita’ dell’aeroporto di Bolzano, saranno alcuni dei temi piu’ importanti che il nuovo governo dell’Alto Adige che uscira’ dalle elezioni di domenica prossima dovra’ trattare. Chiamati alle urne nelle citta’ di fondovalle e nelle valli, cuore pulsante della ‘Heimat’

Elezioni Provinciali in Trentino: Lega vero traino del centrodestra unito

Immigrazione, accoglienza, piu’ competenze ai territori e grandi opere (Valdastico) al centro della campagna elettorale in Trentino, dove domenica prossima 427.450 elettori saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo governo provinciale. In provincia di Trento si respira un’aria diversa, una solida volonta’ di cambiamento, rispetto a quella stagnante che c’e’ nei vicini “cugini” altoatesini.

Elezioni regionali in Piemonte: M5S sceglie Bertola

Giorgio Bertola, 48 anni, consigliere regionale uscente, è il candidato presidente del Movimento 5 Stelle in Piemonte. Alle regionarie sulla piattaforma Rousseau ha ottenuto 1.540 preferenze battendo il competitore Luca Zacchero, che era risultato il più votato in provincia di Novara ma al secondo turno si è fermato a 596 voti. Si sono ritirati invece