Economia

Ttip, Emma Marcegaglia: “Sono certa che alla fine si farà accordo”

Il Ttip “e’ importante per l’Italia e per l’Europa, sono certa che alla fine si trovera’ un accordo” lo dice Emma Marcegaglia a margine di un evento alla Luiss. “Come confindustria e business europeo siamo assolutamente a favore del Ttip che e’ fondamentale per aumentare la crescita europea e italiana – ha detto la presidente

Confindustria, Vincenzo Boccia: “Faccio il tifo per l’Italia”

Dopo il taglio di giugno gli economisti di Confindustria hanno limato ancora al ribasso le stime sulla crescita: nel 2016 il Pil è visto al +0,7% (era +0,8%) e nel 2017 al +0,5% (era +0,6%). E la crescita 2017, avvertono, “non è scontata e va conquistata”. Dopo “un quindicennio perduto”, “tempo sprecato”, il Paese “soffre

Carlo Padoan: “Niente taglio Irpef”

Il taglio dell’Irpef “per il momento è rinviato, continuiamo però a ridurre la pressione fiscale“. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, a Porta a Porta. “La pressione fiscale – ha aggiunto – è alta, ha cominciato a scendere, ma deve scendere ancora”. “Stiamo facendo i conti – ha detto Padoan – nell’ambito

Pensioni, sindacati: uscita con 3 anni e 7 mesi anticipo

L’Ape, l’anticipo pensionistico, potrà essere chiesto dall’anno prossimo a partire dai 63 anni di età e quindi a 3 anni e 7 mesi dal pensionamento di vecchiaia. Lo hanno riferito i sindacati dopo l’incontro con il Governo, spiegando che questa è una “mediazione arrivata oggi”. Il periodo di sperimentazione del sistema dovrebbe essere di 2

Istat, Matteo Renzi: “Il Jobs Act funziona: più posti di lavoro”

Scendono al 22,3% nel secondo trimestre 2016 i ragazzi che non sono impegnati a scuola né a lavoro, i Neet (Not in Education, Employment or Training), erano al 25% nel secondo trimestre della 2013. Sono ora diminuiti di 252 mila unità in un anno, secondo l’Istat. Nei secondi trimestri l’incidenza dei Neet, cresciuta dall’inizio della

Tito Boeri contro le pensioni d’oro: ‘problema è equità non sostenibilità’

Tito Boeri contro le pensioni d’oro. “Il problema vero che noi abbiamo oggi in Italia – dice il presidente dell’Inps intervistato da Presadiretta per la puntata di domani sera – è quello dell’equità e non quello della sostenibilità finanziaria del nostro sistema pensionistico”. “Ci sono delle persone che oggi hanno dei trattamenti pensionistici, o hanno

Sviluppo, Vincenzo Boccia: “Più politica e meno antipolitica”

“Bisogna fare più politica e meno antipolitica”. Lo ha detto il presidente Confindustria Vincenzo Boccia nel corso dell’incontro a Palazzo Sant’Agostino, a Salerno nell’ambito della tappa campana di Panorama d’Italia. Intervistato dal direttore di Panorama, Giorgio Mulè ha aggiunto: “Quando un politico dice: ‘fammi qualsiasi proposta a costo zero’, quella è antipolitica. La politica si

Formazione professionale, le scuole contro l’Assessorato: “Lento e poco coeso”

“Nel momento più delicato, quello in cui la formazione professionale campana dovrebbe fare il salto dal vecchio al nuovo sistema, dobbiamo ancora una volta denunciare che le cose, specialmente in Assessorato, non vanno assolutamente bene”. La denuncia è del presidente del Movimento Libero e Autonomo delle Scuole di Formazione Autofinanziate (facente capo a Confimprenditori) Luca

Italia, imprese: 65mila create dai giovani

Sono 65 mila le imprese di giovani (under 35) nate nei primi sei mesi del 2016 in Italia e quasi 10mila con sede in Lombardia. Milano con 3.538 imprese e un peso del 5,4% sul totale nazionale è tra le prime aree per concentrazione di nuove imprese giovani, dopo Roma che è prima con 4.732

Eurostat: crescita zero in Italia

Rallenta la crescita del pil in Europa: dopo l’aumento di 0,5% registrato nel primo trimestre 2016, nel secondo la crescita è stata di 0,3% nella zona euro e 0,4% nella Ue-28. Lo comunica Eurostat, che per l’Italia conferma la crescita zero già diffusa dall’Istat. Su base annuale il pil dell’Eurozona è salito di 1,6% e