Cronaca

Arrestato narcotrafficante internazionale dai carabinieri di Locri

Un narcotrafficante internazionale, S. R., 59enne calabrese da tempo emigrato in Germania, è stato arrestato dai carabinieri di Locri (Reggio Calabria) in esecuzione ad un mandato di cattura europeo emesso dall’autorità giudiziaria del Belgio per associazione per delinquere finalizzata al narcotraffico internazionale tra Colombia, Paesi Bassi e Belgio, essendo stato condannato, il 2 febbraio scorso,

Caserta, estorsioni: Polizia di Stato esegue 5 arresti

La polizia di stato di Caserta sta eseguendo 5 arresti per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. La complessa attivita’ investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ha fatto emergere che in diverse circostanze i soggetti intimavano il pagamento di tangenti o la pretesa di installare delle slot machine che loro

Casalnuovo: travolta dal treno una 20enne

Stava attraversando i binari della ferrovia con le barriere abbassate ed e’ stata travolta da un treno in transito. E’ morta sul colpo Raffaella Ascione, 20enne di Casalnuovo verso le 22 di ieri. Con lei altre due persone, una ragazza di 22 anni ferita e un 26enne illeso. Sul posto immediato l’arrivo dei soccorsi e

Avellino, coop per sistemare amici: sette arresti

Dalle prime ore di stamani la Polizia di Stato di Avellinosta eseguendo 7 misure cautelari personali (un arresto domiciliare e 6 divieti di dimora nel Comune di Avellino) a carico dell’amministratore della societa’ partecipata dal Comune denominata Acs (azienda citta’ servizi) e di amministratori di cooperative.  Secondo l’accusa i sette hanno distratto fondi pubblici per

Napoli, esplosione alla Vicaria: morta una donna

Nella tarda serata di ieri a Napoli in un appartamento occupato da extracomunitari nel centro della città, in Via Vicaria Tennellari, si è verificata una grossa esplosione, dovuta ad una bombola di gas. Nella forte esplosione è morta una donna e altre quattro persone sono rimaste ferite. Inoltre è crollato il pavimento degli appartamenti al primo

In Puglia trovato tritolo per uccidere procuratore Colangelo

Sarebbe stato utilizzato per ammazzare il procuratore di Napoli Giovanni Colangelo il tritolo sequestrato nel barese alcuni giorni fa. La notizia è stata rivelata agli inquirenti della Dda di Bari da un collaboratore di giustizia vicino alla Sacra Corona Unita ma originario del napoletano il quale, in cella, alla fine del 2015, sarebbe entrato in

Napoli, minacce al procuratore Colangelo: solidarietà dalle forze politiche

Da quanto si apprende dai quotidiani il procuratore Giovanni Colangelo è finito nel mirino del boss. Un collaboratore di giustizia della Sacra Corona Unita ha svelato un possibile piano per colpire il magistrato tanto che il sistema di sicurezza a protezione del capo dei pm partenopei è stato rafforzato e un’inchiesta è stata aperta a

Napoli, choc in Circumvesuviana: uomo travolto da treno in corsa

Choc in Circumvesuviana, stamattina a Napoli: un uomo, poco dopo la stazione di Barra, è stato travolto da un convoglio in transito. Molti treni sono ora accodati, in attesa del via libera. Sul posto sono giunti i soccorsi e gli agenti della Polizia di Stato. Sono numerosi i viaggiatori che hanno scelto di scendere dal

Estorsioni nel casertano, blitz dei carabinieri contro clan casalesi: 8 arresti

Dalle prime ore di stamane è in corso un’ operazione anti estorsione della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. Nelle province di Caserta, Napoli, Latina, Parma e Sassari – i carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa –  stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, nei confronti

Terrorismo, arrestato un foreign fighter: arruolava in Italia

Resta alta la vigilanza contro la minaccia del terrorismo internazionale. Un cittadino sloveno di 26 anni ritenuto un foreign fighter responsabile di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale, oltre che di avere avviato un processo di radicalizzazione e di reclutamento di aspiranti jihadisti sul territorio nazionale italiano, è stato arrestato oggi. L’operazione è stata portata