Cronaca

Falsi incidenti stradali, 20 misure cautelari nel Casertano: milioni euro di rimborsi

 I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta hanno eseguito, nel Casertano, 20 misure cautelari emesse dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla frode assicurativa, alla falsa testimonianza, alla corruzione in atti giudiziari e all’evasione dell’iva. L’indagine ha consentito,

Ischia, uccisa da meningite fulminante a 12 mesi: genitori rifiutano ricovero

Una bimba di 12 mesi, proveniente da Ischia (Napoli), è morta la scorsa notte nell’ospedale Santobono di Napoli verosimilmente a causa di una meningite fulminante. La piccola è giunta nel capoluogo partenopeo nella prima mattinata di ieri, in eliambulanza, dopo essere stata nel pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli di Ischia per ben due volte: sabato 13

Napoli, nuova aggressione di una babygang: rotto naso ragazzino

Insulti e poi un pugno in faccia: un altro minore è stato aggredito a Napoli. Ieri sera, verso le 21.30, davanti alla stazione della metropolitana ‘Policlinico’ un sedicenne ha riferito di essere stato avvicinato da un gruppo di ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, che non conosceva. Prima hanno iniziato

Napoli, emergenza baby gang: in 10 con una catena feriscono due ragazzi

 In dieci, armati di catena per rapinare uno smartphone: ennesimo raid di una baby gang a Pomgiliano d’Arco (Napoli). E’ accaduto nella tarda serata di ieri: vittime due studenti di 14 e 15 anni, circondati e picchiati dagli aggressori che li hanno derubati di un telefonino. Le vittime – medicate in ospedale e poi dimesse

Consip: pm chiede proroga indagini per Lotti, T.Renzi e Del Sette

La Procura di Roma ha chiesto la proroga delle indagini nei confronti del ministro dello Sport, Luca Lotti, accusato di favoreggiamento e violazione del segreto istruttorio nell’ambito di uno dei filoni dell’inchiesta Consip. Oltre al ministro Lotti, la Procura di Roma ha chiesto la proroga delle indagini per altre 11 persone, tutte coinvolte nei vari

Ennesima aggressione periferia Napoli, 15enne pestato da branco: asportata la milza

2Ennesimo episodio di violenza da parte di baby gang a Napoli: un ragazzo di 15 anni, residente a Melito, e’ stato aggredito e picchiato da un gruppo di una quindicina di giovanissimi. E’ accaduto in serata all’esterno della metropolitana di Chiaiano, alla periferia del capoluogo. La vittima era in compagnia di due cugini. Portato in

Caivano: al Parco Verde aggredita troupe di ‘Striscia la notizia’ – VIDEO

 ”Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) la violenta aggressione subita oggi da Vittorio Brumotti e la sua troupe in provincia di Napoli”. Ne da’ notizia un comunicato della trasmissione che racconta quanto avvenuto oggi. ”Verso le 15 l’inviato e i suoi collaboratori si trovavano al Parco Verde di Caivano per documentare lo

Migranti, ritardi burocratici: proteste nel Casertano

 Un gruppo di richiedenti asilo ospiti in un centro di accoglienza di Villa Literno (Caserta), gestito dalla cooperativa Rinascente 2.0, ha manifestato con un blocco sulla strada provinciale Trentola-Ischitella. I migranti hanno lamentato soprattutto i ritardi nell’ottenimento delle risposte alle loro richieste di asilo e, come già successo in altre circostanze, i ritardi nel ricevimento

Novara: uccisa di botte dal compagno che aveva riaccolto

Omicidio a Sozzago, in provincia di Novara. Un uomo di 46 anni, Gabriele Lucherini, ha massacrato di botte la compagna, Sara Pasqual, 45 anni, nella loro abitazione. A dare l’allarme alcuni vicini. I carabinieri stanno interrogando l’uomo. Secondo le prime informazioni già in passato era finito in carcere per le violenze, ma la compagna lo aveva