Legambiente: Domus de Maria, Pollica e Castiglione i mari più belli d’Italia

Pregio naturalistico, servizi d’eccellenza, offerta enogastronomica di alto livello e altro ancora. Sono le località di mare più belle d’Italia la cui classifica quest’anno vede primeggiare la sarda Domus de Maria, la campana Pollica e la Toscana Castiglione della Pescaia. È l’elenco dei mari più belli della nuova ‘Guida Blu’ di Legambiente e Touring club italiano che assegna

Afghanistan, Barack Obama: si ai bombardamenti aerei

Dopo mesi di dibattito arriva l’ok della Casa Bianca di espandere l’azione militare USA in Afghanistan ed autorizzare i bombardamenti aerei per fermare i talebani. Barack Obama abbandona l’idea di riportare a casa tutti i militari americani, nonostante questo sia stato uno dei principali impegni presi in campagna elettorale. 5.500 militari resteranno in Afghanistan dopo

Napoli: in ricordo di Silvia Ruotolo

L’11 giugno 1997 Silvia Ruotolo viene colpita ad una tempia da un proiettile destinato ad un camorrista. Nel quartiere Vomero mentre tornava nella sua casa di salita Arenella, dopo essere andata a prendere a scuola il figlioletto di 5 anni, viene uccisa nel corso di un agguato di camorra. A guardare la mamma dal balcone

Israele: vietato l’ingresso a 83mila palestinesi per attacco terroristico a Tel Aviv

Almeno 4 morti e 5 feriti per l’attentato di ieri in un centro commerciale, precisamente nell’affollatissimo Mercato di Sarona di fronte al Ministero della Difesa e nei pressi del quartier generale dell’Esercito. Colpi d’arma da fuoco sparati, nella serata di ieri, in una zona piena di locali e ristoranti aperti fino a tardi. I responsabili

Maltempo in Italia: rischio forti temporali da Nord a Sud

Su tutta Italia sono previste nuvole, schiarite e temporali. Clima instabile secondo le ultime previsioni del tempo. Colpita e affondata da fenomeni meteo estremi, come gran parte d’Europa, il maltempo si accanisce sull’Italia in questo inizio di giugno con pioggia e turbolenze. Anche oggi pioverà praticamente ovunque fatta eccezione per la Sardegna. In Regione Campania

Turchia, autobomba: attacco alla polizia

Midyat, città curda nel sud – est del paese, attaccata con un’autobomba rivolta alla polizia. In una zona centrale della città vicina al confine con la Siria un altro attacco scuote la Turchia. Dopo solo 24 ore dal dinamitardo che ha colpito Istanbul e che ha lasciato undici persone prive di vita, una nuova offensiva

USA, Hillary Clinton celebra la vittoria: prima donna nella storia candidata alla presidenza

“Questa vittoria non riguarda una persona. Appartiene a generazioni di donne e uomini che hanno combattuto, si sono sacrificate e hanno reso questo momento possibile”, queste le parole di Hillary Clinton che celebra la vittoria nelle primarie. Il suo appuntamento con la storia è arrivato ora. La sua affermazione è inequivocabile. Ha la maggioranza assoluta

Ricovero per Silvio Berlusconi: scompenso cardiaco

“Nulla di grave”, assicurano i suoi più stretti collaboratori. Silvio Berlusconi ricoverato in via precauzionale al San Raffaele di Milano causa un lieve scompenso cardiaco. Resterà in ospedale qualche giorno per una serie di accertamenti e controlli già precedentemente programmati. “Un episodio di scompenso cardiaco ne ha reso necessario il ricovero”, così come riportato da

Europei 2016, allarme terrorismo: arrestato giovane francese pronto a quindici attentati

In vista degli Europei 2016, in Ucraina, è stato arrestato un giovane francese che preparava diversi attentati, così come riferiscono i servizi segreti di Kiev. Sarebbe un estremista di destra che voleva attaccare la Francia e la “politica del suo governo per la presenza di stranieri, la diffusione dell’Islam e la globalizzazione”, afferma Vassil Gritsak

Svizzera, Referendum: valanga di no al reddito minimo per i cittadini.

La notizia era nell’aria. La Svizzera boccia il reddito di cittadinanza per tutti. Chiamati alle urne quasi l’80% degli svizzeri ha votato no alla proposta di introdurre un reddito minimo di cittadinanza. L’obiettivo era quello di garantire a tutta la popolazione un’esistenza dignitosa anche senza lavorare, attraverso l’assegnazione di un reddito di base incondizionato dalla