Rapporto Censis: italiani paurosi e rancorosi

Un sovranismo psichico, prima di quello politico, come risultato della cattiveria che gli italiani provano, per riscattarsi dalla delusione per la mancata ripresa economica, e che spesso rivolgono contro gli stranieri. E’ la diagnosi impietosa della situazione sociale italiana, come risulta dal 52/o rapporto Censis che ha analizzato la società italiana. All’origine del sentimento c’è il

Centrodestra, Berlusconi: nessun problema con Salvini. Da Qurinale no a nuove elezioni

“Non so se ci vedremo con Salvini, ci telefoniamo, non c’e’ nessuna difficolta’ nel rapporto con lui, che pero’ non si chiude come vorremmo, cioe’ con il suo basta al governo con il M5s”. Lo ha detto il leader di FI Silvio Berlusconi al termine dell’iniziativa degli azzurri all’hotel Ergife di Roma.  “L’opinione di Mattarella

Manovra: governo incassa fiducia Camera con 330 si’

Il governo incassa la fiducia dell’Aula della Camera sulla manovra con 330 si’, 219 no e un astenuto. E’ atteso entro domani il via libera finale di Montecitorio, a seguito del quale, il provvedimento passera’ all’esame del Senato. La seduta e’ stata sospesa e riprendera’ con l’esame degli articoli dal 2 al 19 e poi

Governo: caos Ecotassa. Conte: “Intesa possibile”

Trovare un accordo sul deficit con l’Europa sulla Manovra del Governo e’ “piu’ complicato”, ma “non e’ impossibile”. Nel giorno in cui l’Esecutivo pone la fiducia sulla legge di Bilancio e gli stop and go – “tecnici”, secondo la maggioranza, non sono mancati – e’ il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ad ‘ammetterlo’ con i

Congresso Pd, Renzi si tiene le mani libere: pronti alla ‘nuova Cosa’

Quarantotto ore di tempo. E’ quanto si sono presi i renziani per decidere il da farsi dopo la decisione di Marco Minniti di fare un passo indietro dalla corsa alla segreteria dem. Una delle ipotesi – quella di chiedere di congelare il congresso e di puntare su Paolo Gentiloni come traghettatore fino alle Europee o

Cala il sipario sul Festival del Cinema dei diritti umani di Napoli

Si è chiuso il 5 dicembre sera lo straordinario percorso del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, che in questa decima edizione ha anticipato la settimana conclusiva con un mese di proiezioni itineranti per la città. Cinque continenti come tema delle giornate focus, ospiti illustri del calibro di Gino Strada, Maria Elena Benites

Premio Fiuggi Storia 2018 a Avagliano e a Palmieri per il miglior libro di saggistica dell’anno

Consegnati martedì 4 dicembre 2018, in una cerimonia presso la Biblioteca Militare Centrale dello Stato Maggiore dell’Esercito di Via XX Settembre a Roma, i riconoscimenti della nona edizione del Premio FiuggiStoria. Il Premio è promosso dalla Fondazione “Giuseppe Levi-Pelloni” in collaborazione con il Comune di Fiuggi e con i patrocini del Senato della Repubblica, Camera

Manovra: aumentano fondi per universita’ e borse di studio

Per il 2019 aumenta di 40 mln di euro il fondo per il finanziamento delle Universita’. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio. con un’altra misura si aumenta anche di 10 mln il fondo per il finanziamento degli enti e degli istituti di ricerca. Il fondo per la concessione di borso di