Papa Francesco scomunica i fedeli di Giuseppina Norcia a Gallinaro

Scomunicati per il delitto canonico di scisma. È la decisione presa da Papa Francesco che, attraverso un provvedimento della Congregazione per la dottrina della fede, ha messo fuori dalla Chiesa i fedeli del gruppo “Bambino Gesù” di Gallinaro, paesino della Valle di Comino, in Ciociaria. Un movimento nato dalle presunte apparizioni del Bambino Gesù a Giuseppina

Elezioni, seggi aperti in tutta Italia: si vota solo oggi dalle 7 alle 23

Oltre 13 milioni di italiani sono chiamati a rinnovare le amministrazioni comunali e a eleggere il sindaco di 1.342 comuni, di cui 7 comuni capoluogo di Regione: Roma, Milano, Napoli, Bologna, Torino, Cagliari e Trieste e 18 comuni capoluogo di provincia: Benevento, Brindisi, Carbonia, Caserta, Cosenza, Crotone, Grosseto, Isernia, Latina, Novara, Olbia, Pordenone, Ravenna, Rimini,

Comunali, alle urne solo domenica 5: istruzioni per il voto

Domani, domenica 5 giugno, si terranno le elezioni amministrative in più 1.300 comuni italiani per il rinnovo di sindaci e consigli comunali. Ecco le modalità con cui si vota. PER I COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE A 15MILA ABITANTI DI REGIONI A STATUTO ORDINARIO (SCHEDA AZZURRA). La scheda ha già i nomi e i cognomi dei

Napoli: la grande sfida per la poltrona più ambita di Palazzo San Giacomo

Urne aperte domenica dalle 7 alle 23 a Napoli per decidere se confermare alla guida della città l’uscente Luigi de Magistris o chiudere la sua esperienza amministrativa al primo mandato e sostituirlo con uno degli altri nove candidati. Pochi volti nuovi, molti veleni: la partita è aperta. Ecco chi è in gioco. LUIGI DE MAGISTRIS.

Napoli, Mostra d’Oltremare: stretta di mano tra Valeria Valente e Antonio Bassolino

“Sono un fondatore di questo partito, c’è la manifestazione conclusiva alla quale partecipa il segretario del mio partito, quindi eccomi qua”. Lo ha detto l’ex sindaco di Napoli ed ex presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, entrando alla Mostra d’Oltremare per la manifestazione di chiusura della campagna elettorale di Valeria Valente a Napoli a cui

Villaricca, calcio giovanile: tutto pronto per il torneo internazionale Trofeo D’Alterio Group

Tutto pronto per la seconda edizione del torneo internazionale di calcio giovanile Trofeo D’Alterio Group, organizzato dall’ASD Villaricca Calcio in collaborazione con la società di trasporti e logistica D’Alterio Group. Si parte oggi venerdì 3 giugno  alle ore 15,00 con la sfilate delle squadre allo stadio comunale “Alberto Vallefuoco” di Mugnano (Na) e poi al via ad una

Banco popolare: al via aumento di capitale

Il Banco Popolare ha comunicato ieri, in tarda serata, i tempi dell’aumento di capitale da 1 miliardo di euro deliberato dal board il 10 maggio scorso, così come riportato da Milano Finanza. I diritti di opzione sulla sottoscrizione delle azioni ordinarie di nuova emissione potranno essere esercitati a partire dal 6 giugno fino al 22

Vola il mercato delle auto in Italia

Volano le vendite di auto in Italia: a maggio – secondo i dati pubblicati sul sito del ministero dei Trasporti – sono state immatricolate 187.631 vetture, il 27,29% in più dello stesso mese 2015. Nei primi cinque mesi dell’anno le consegne sono state 875.778, in crescita del 20,5% sull’analogo periodo 2015. Balzo anche per le

Servizio Civile, Borrelli (Amesci): “Abbiamo lavorato per offrire ai giovani l’opportunità di dimostrare che sono tutt’altro che ‘choosy’”  

“Abbiamo lavorato per offrire ai giovani l’opportunità di vivere un’esperienza di crescita e formazione e dimostrare che, se gli offerta la possibilità di rendersi utili per il proprio Paese, sono tutt’altro che ‘choosy’” dichiara Enrico Maria Borrelli, presidente nazionale Amesci, all’indomani della pubblicazione del bando ordinario di Servizio Civile Nazionale 2016. “Con i progetti Amesci,

Papa Francesco: “Dio ha un debole per gli uomini umili”

Il fariseo come icona dell’ipocrisia, il pubblicano come icona del vero credente. Dopo aver spiegato, la scorsa settimana, che bisogna essere perseveranti nella preghiera, Francesco comincia l’udienza generale di questo mercoledì spiegando la parabola del pubblicano e del fariseo. Due persone «che agiscono in modo differente e ottengono risultati opposti». Il «fariseo», sottolinea il Papa,