Inchiesta sui rifiuti: revocata misura cautelare al forzista Domenico De Siano

Revocata la misura di custodia cautelare ai domiciliari a carico del senatore di Forza Italia e coordinatore della Campania, Domenico De Siano, nell’ambito dell’inchiesta sui rifiuti sull’asse Forio-Lacco Ameno. Il giudice per le indagini preliminari Carmine Gallo del Tribunale di Napoli, questa mattina, ha accolto la richiesta dei legali del coordinatore di Forza Italia della revoca della misura

Scontro treni in Puglia, Barbara Matera: “Individuare responsabilità”

“La manomissione del registro relativo all’orario di partenza del treno coinvolto nel disastro ferroviario di Andria aggiunge un forte senso rabbia al dolore già immenso”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, per la quale, “è ora necessario andare fino in fondo e individuare le singole responsabilità senza guardare in faccia a nessuno”.

Pozzuoli, Vincenzo De Luca: “Venti milioni di euro per il porto”

“Venti milioni di euro per ampliare il porto di Pozzuoli sono stati deliberati dalla Regione. Sarà un’opera eccezionale, che si aggiungerà a questa strategica del collegamento stradale tra la Tangenziale di via Campana ed il porto flegreo”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in occasione della cerimonia di abbattimento dell’ultimo diaframma del tunnel

Universiadi 2019, tutti i nomi del comitato direttivo: Raimondo Pasquino presidente

Si delinea la struttura operativa delle Universiadi 2019. Il comitato direttivo sarà composto da: Raimondo Pasquino, Mario Di Marco, Cesare Mastrocola.  Il presidente è Pasquino, Di Marco è componente designato dalla Giunta regionale e  Mastrocola è componente designato dal CUSI. Raimondo Pasquino, nato a Santa Caterina dello Jonio (CZ) il 26/08/1943; Mario Di Marco, nato ad Atessa (CH) il 06/06/1962;

Campania, Tommaso Malerba: “Quanto ci costano i consiglieri delegati del presidente Vincenzo De Luca?”

“Quanto ci costano i tanti consiglieri delegati del Presidente De Luca?. Il Collegio dei Revisori dei Conti mette per iscritto e certifica che dall’utilizzo di queste figure potrebbero derivare dei ‘costi occulti’”. Lo dice Tommaso Malerba, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, alla prassi introdotta dei consiglieri delegati del Presidente, impiegati

Processo Olivetti: condannato Carlo De Benedetti

Si è concluso con la condanna degli ex vertici aziendali il processo per l’amianto alla Olivetti. Il tribunale di Ivrea ha inflitto a 5 anni e 2 mesi Carlo De Benedetti e a suo fratello Franco.  Il giudice Elena Stoppini ha pronunciato in tutto 13 condanne. A Franco De Benedetti ha inflitto 5 anni e due mesi. All’ex

Calciomercato: settimana decisiva per Gonzalo Higuain

Settimana decisiva per Gonzalo Higuain: resterà al Napoli oppure andrà alla Juventus. Tra annunci e smentite superflue pare che l’ argentino sembra ormai lontano dal Napoli, rimane da vedere se la sua prossima destinazione sarà l’Inghilterra oppure quella Juventus che continua a lavorare per averlo. Se ciò avverrà, il Napoli pretende il pagamento dell’intera clausola

Ercolano, Pd: Pietro Sabbarese è il nuovo segretario cittadino

Si chiude la fase di commissariamento del circolo Pd a Ercolano affidata a Teresa Armato. Il nuovo segretario cittadino dei dem è Piero Sabbarese, eletto oggi al termine dei lavori congressuali, dagli iscritti al partito con 241 preferenze. Sabbarese, consigliere comunale eletto nelle fila del Pd nelle amministrative del 2015, ha avuto la meglio sugli

Usa, imboscata ai poliziotti a Baton Rouge: 3 morti e 7 feriti

Imboscata contro poliziotti negli USA. A Baton Rouge, in Louisiana, nel quartiere generale della polizia si è consumata una sparatoria: 3 agenti morti e 7 feriti.  Erano almeno tre gli sparatori: uno di loro è morto e due sono in fuga. A sparare, con un fucile d’assalto, sarebbe stato un uomo vestito di nero con

Allarme roghi nella Terra dei Fuochi, Armando Cesaro: “Appelli dei sindaci inascoltati, va attuata legge ‘antiroghi’ del 2013”

“Nonostante il prevedibile aumento delle temperature  e i molteplici appelli dei sindaci, non sembra che l’annunciata attività di prevenzione dei roghi stia dando risultati”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “serve una decisa intensificazione dei controlli ed una rigorosa attuazione delle legge