Settimana economica complessa: pioggia di trimestrali e check sulle banche

Una pioggia di trimestrali riscalda il clima in Borsa. A partire da lunedi’ sveleranno i conti molte delle principali societa’ quotate con evidenti riflessi sull’andamento del listino. Ad essere attese alla prova dei risultati sono soprattutto le banche, con il mercato ansioso di verificare lo stato di salute del sistema creditizio italiano su cui rischia di pesare la frenata della congiuntura economica. Ad aprire il giro saranno Intesa Sanpaolo e Banca Mediolanum martedi’, quando si riuniranno anche i cda di Poste, Ferrari e Cnh Industrial. Mercoledi’ saranno approvati i dati contabili di Banco Bpm, Leonardo, Ubi Banca, Unicredit ed Enel. Giovedi’ invece ad alzare il velo sara’ Mps assieme, tra gli altri, a Bper, Mediobanca ed Rcs. Molto intensa anche la settimana sindacale che si apre lunedi’ a Matera con una due giorni dedicata all’Europa e alla cultura. Saranno presenti i tre leader di Cgil, Cisl e Uil che accoglieranno tra gli ospiti anche l’ex presidente del Consiglio, Romano Prodi. Sempre lunedi’ e’ invece prevista al ministero del Lavoro una nuova riunione tecnica sul salario minimo. Sotto il profilo macroeconomico, l’Istat fornira’ ulteriori dati per capire le prospettive dell’economia dopo il rimbalzo segnato dal Pil nel I trimestre. Martedi’ sara’ diffusa la Nota mensile sull’andamento dell’economica, mentre venerdi’ arriveranno i dati su produzione industriale e commercio al dettaglio a marzo.

LUNEDI’ 6 MAGGIO Salario minimo: riunione tecnica al ministero del Lavoro. Sindacati: iniziativa di Cgil, Cisl e Uil su cultura ed Europa a Matera. Sblocca cantieri: audizioni in commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato. Dl Brexit: scade il termine per gli emendamenti in commissione Finanze alla Camera. Ance: convegno sulle Grandi dighe; partecipa il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

MARTEDI’ 7 MAGGIO Sindacati: iniziativa di Cgil, Cisl e Uil su cultura ed Europa a Matera. Istat: Nota mensile sull’andamento dell’economia italiana. Mef: Tria partecipa a Parigi a una conferenza sul debito sovrano e il finanziamento delle infrastrutture nei Paesi in via di sviluppo sotto l’egida della presidenza francese del G7 in collaborazione con la presidenza giapponese del G20. Banca Mediolanum: trimestrale. Cnh Industrial: trimestrale. Ferrari: trimestrale. Intesa Sanpaolo: trimestrale. Piaggio: trimestrale. Poste italiane: trimestrale.

MERCOLEDI’ 8 MAGGIO Confcommercio: il consiglio federale incontra i leader dei partiti in vista delle elezioni europee. Mef: si chiude a Parigi la conferenza sul debito sovrano e il finanziamento delle infrastrutture nei Paesi in via di sviluppo sotto l’egida della presidenza francese del G7 in collaborazione con la presidenza giapponese del G20. Fisco: audizione del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, in commissione bicamerale per l’Attuazione del federalismo fiscale. Enel: trimestrale. Leonardo: trimestrale. Banco Bpm: trimestrale. Ubi Banca: trimestrale. Unicredit: trimestrale.

GIOVEDI’ 9 MAGGIO Commercialisti: stati generali. Partecipano, tra gli altri, il sottosegretario all’Economia, Massimo Bitonci; il sottosegretario per gli Affari regionali, Stefano Buffagni: il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti; la presidente delal commissione Finanze della Camera, Carlo Ruocco; i leader di Pd e FdI, Nicola Zingaretti e Giorgia Meloni. Leonardo: audizione dell’ad, Alessandro Profumo, in commissione Finanze al Senato. Mps: trimestrale. Bper: trimestrale. Mediobanca: trimestrale. Fincantieri: trimestrale. Rcs: trimestrale. Tod’s: trimestrale.

VENERDI’ 10 MAGGIO Istat: produzione industriale a marzo. Istat: commercio al dettaglio a marzo. Auser: conferenza nazionale d’organizzazione con il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini. Federmanager: assemblea con il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia. Istat: conferenza stampa di lancio del Censimento permanente delle imprese. Atlantia: trimestrale. Unipol: presentazione del piano industriale.

SABATO 11 MAGGIO Agroalimentare: manifestazione a Roma di Flai, Fai e Uila.