P.a, Bongiorno: assumiamo 250mila persone, priorita’ digitalizzazione

 “Assumiamo 250mila persone nella Pubblica amministrazione e puntiamo su chi ha formazione digitale”. Lo ha detto il ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, in un’intervista a ‘Leggo. “Abbiamo gia’ inserito disposizioni che prevedono modalita’ semplificate di svolgimento dei concorsi e prorogato l’efficacia di alcune graduatorie – ha spiegato Bongionro – abbiamo eliminato al 100% le limitazioni al turn over e stanziato anche risorse per assunzioni straordinarie, oltre ad avere consentito agli Enti del Servizio sanitario nazionale e agli Enti locali di sostituire immediatamente il personale cessato dal servizio, senza attendere l’anno successivo”. “I nuovi concorsi saranno svolti attraverso l’impiego degli strumenti informatici e secondo modalita’ differenziate in relazione alle professionalita’ da reclutare. Le assunzioni prioritarie saranno quelle che servono alla digitalizzazione della Pa”, ha concluso il ministro.