Reddito di cittadinanza: ecco come funziona la Card di Poste

 Una card gialla prepagata di Postamat. E’ la carta dei reddito di cittadinanza che emettera’ Poste Italiane ai beneficiari, indicati dall’Inps. La card viene consegnata dall’ufficio postale, precaricata ed attiva, insieme al relativo Pin Con la carta si potranno effettuare acquisti solo su canale fisico in Italia, entro i limiti della disponibilita’ della Carta, per le categorie merceologiche definite e previste dalla norma; si potra’ prelevare denaro contante presso gli Atm di Poste Italiane e gli Atm bancari in Italia. Con la card si potranno pagare le bollette delle utenze, pagare mensilmente, tramite un unico bonifico da Ufficio postale, la rata dell’affitto o del mutuo; il saldo si potra’ verificare sul sito www.redditodicittadinanza.gov.it, da qualsiasi Atm di Poste Italiane, presso qualsiasi Ufficio Postale e tramite Call Center dedicato Non sara’ possibile effettuare acquisti online o all’estero ne’ effettuare prelievi all’estero. Non e’ possibile effettuare piu’ di un bonifico al mese ne’ e’ possibile trasferire denaro ad altra Carta.