Elezioni europee, Fi lancia ‘comitati per Berlusconi’: il Cav mobilita il partito

Forza Italia è pronta a lanciare i ‘Comitati per Berlusconi’ in Europa. Una mossa, studiata oggi ad Arcore da Silvio Berlusconi con lo stato maggiore di Fi, in vista delle europee. Ogni parlamentare si dovrà far carico di un comitato: una mossa, raccontano all’Adnkronos, anche per rivitalizzare sul territorio il partito e mobilitare consensi. Sul tavolo anche la questione delle liste civiche messe in piedi da ‘eletti’ di Fi, sul tipo di quella formata dai centristi Udc-Dc-Idea, che alle regionali in Abruzzo ha portato in dote il 3% dei consensi. Sul punto, raccontano, si sarebbe aperto un dibattito: c’è chi considera il ‘soccorso’ di queste liste deleterio per il partito, perchè drena voti azzurri e per questo vorrebbe evitare il loro proliferare, vietando l’apparentamento, e chi, invece, le considera positivamente, perchè rappresentato un’ulteriore offerta politica all’elettorato moderato in fuga dai sovranisti.