Elezioni Regionali in Basilicata: si va verso il voto il 26 maggio 2019 con le europee

La vicepresidente della giunta regionale della Basilicata, Flavia Franconi, potrebbe firmare domani il decreto per indire le elezioni regionali il 26 maggio 2019 in concomitanza con le europee. Franconi, che guida la giunta dopo la sospensione del presidente Marcello Pittella attualmente sottoposto al divieto di dimora a Potenza perche’ coinvolto nell’inchiesta sulla sanita’ in Basilicata, sarebbe orientata a questa decisione a fronte della normativa nazionale che prevede l’election day per il voto di regionali, provinciali o comunali in concomitanza delle eventuali elezioni per il rinnovo della rappresentanze nel Parlamento europeo. Ad accorpare regionali ed europee si sono gia’ dichiarati contrari non solo l’opposizione ma anche parte dell’attuale maggioranza di centrosinistra e in particolare il presidente dell’assemblea regionale Vito Santarsiero, piu’ propensi a elezioni regionali entro gennaio.