Cardinale Angelo Becciu: “Vogliamo i cattolici in politica”

“Vogliamo i cattolici in politica, crediamo che l’appello di Paolo VI debba essere rinfrescato e messo davvero in atto. I cattolici in questo hanno latitato”. Lo ha detto il Prefetto della Congregazione per le cause dei santi, il card. Angelo Becciu, a margine della presentazione del libro di Massimo Milone ‘Quel giorno a Gerusalemme. Da Paolo VI a Papa Francesco’, all’ambasciata italiana presso la Santa Sede. La politica, che secondo Paolo VI è la più alta forma di carità, “non è potere, è servizio, e nel rispetto della laicità, è necessario che qualcuno trasfonda in essa i valori evangelici. Occorre generosità e disponibilità al servizio”, ha sottolineato il card. Becciu.