Elezioni in Sardegna, M5S: oltre 300 candidati per 59 posti in Consiglio 

 In più di trecento per 59 posti. Alle 19 si sono concluse sulla piattaforma Rousseau le operazioni di voto per esprimere i candidati del Movimento 5 stelle che correranno alle elezioni regionali del febbraio 2019. Solo nel collegio di Cagliari si sono presentati 134 potenziali consiglieri regionali, 63 in quello di Sassari. Tra i 134 non compare il nome di Roberto Cotti, l’ex senatore che lo staff grillino aveva escluso alle precedenti parlamentarie. Stavolta Cotti avrebbe deciso di non presentarsi. Dai candidati di Cagliari dovranno uscire 20 nomi, 12 a Sassari, 6 a Nuoro, Oristano e in Gallura, 4 nel Sulcis e 2 in Ogliastra. I risultati delle primarie si conosceranno tra una, massimo due settimane. Sono quattro, invece, i candidati alla presidenza della Regione votati dagli iscritti. Favorito l’ex sindaco di Assemini e coordinatore sardo del Movimento, Mario Puddu.