Migranti, Papa Francesco: creare sempre nuovi spazi di condivisione

“Desidero incoraggiare voi di Caritas, la comunità dei fedeli con i suoi pastori, e tutte le persone di buona volontà a creare sempre nuovi spazi di condivisione, perché dai nostri incontri possa germogliare una rinnovata fraternità con i migranti e i rifugiati”. Si conclude così il messaggio che Papa Francesco ha inviato ai partecipanti a “Il Pasto dell’Incontro”, organizzato da Caritas Roma, Caritas Internationalis e Caritas Italiana, alla mensa “San Giovanni Paolo II” di Roma. “Con questo messaggio – scrive Francesco – desidero incoraggiarvi a proseguire il vostro cammino con i migranti e i rifugiati e a condividere un pasto con loro, come quello organizzato qui da Caritas”. “Come Caritas, avete raccolto l’invito a lanciare un’iniziativa di sensibilizzazione su scala mondiale a sostegno dei migranti e dei rifugiati: è la campagna ‘Condividiamo il cammino’, che abbiamo inaugurato assieme lo scorso 27 settembre. Oggi, vorrei invitare tutti – migranti, rifugiati, operatori Caritas e istituzioni – a cogliere i tratti di questo percorso che vi hanno segnato di più: quale speranza anima il vostro cammino? Provate a condividere questo pensiero e a ‘festeggiare’ per quello che ci accomuna”, conclude il Papa.