Crolla palazzina in centro storico Salento, due feriti: sono madre e figlio

 Due persone, madre ultraottantenne e il figlio di 50 anni sono rimasti feriti nel crollo seguito ad una esplosione, di una palazzina nel centro storico di Martano, in provincia di Lecce. Il fatto e’ avvenuto all’alba pare in seguito ad una fuga di gas scaturita da una bombola difettosa. L’uomo ha riportato ustioni gravi ed e’ ricoverato con riserva di prognosi nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Perrino di Brindisi, mentre le condizioni della donna sarebbero meno gravi. L’anziana e’ stata ricoverata nell’ospedale di Lecce.