Sorrento, tutto pronto per il Festival del Cinema: ecco programma dal 27 al 30 novembre

Otto anteprime, 17 convention di case di distribuzione, attesi tanti protagonisti del cinema italiano da Paolo Virzi’ a Alessandro Gassman, Sorrento torna capitale del cinema per l’edizione numero 40 delle Giornate professionali organizzate dall’Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici, in collaborazione con ANICA e ANEM, dal 27 al 30 novembre. Si parte con le anteprime di ‘Loving Pablo’ di Fernando Leon De Aranoa (Notorious) ‘Due sotto il burqa’ di Sou Abadi (I Wonder), mentre nei giorni successivi saranno proposti agli addetti ai lavori ‘Wind River’ di Taylor Sheridan (Eagle), ‘Ella & John ‘ di Paolo Virzi’ (01) alla presenza del regista, ‘Un Fiore perEnne ‘ di Erika Marconi e Tonino Abballe (Plumeria), ‘Il premio ‘ con Alessandro Gassman , atteso a Sorrento il 28 novembre al cinema Armida (Vision), ‘I,Tonya’ di Craig Gillespie (Lucky Red), ‘Matrimonio italiano’ di Alessandro Genovesi (Medusa) con la presenza del cast. Nel quartier generale dell’Hilton Palace lavoreranno esercenti, distributori, produttori, giornalisti e operatori del settore, in programma anche un evento celebrativo per il quarantennale, nella serata di mercoledi’ 29 novembre dopo la consegna dei Biglietti e delle Chiavi d’oro. Gli spazi fieristici e del Magis apriranno lunedi’ 27, nel primo pomeriggio; a seguire il saluto dei presidenti ANEC, ANEM e distributori ANICA, e le prime convention. Tra i momenti di aggiornamento professionale, anche un seminario ANEC sui decreti attuativi della nuova legge sul cinema, un convegno sull’esercizio in Europa con il Direttore Generale UNIC Laura Houlgatte e un incontro ANEC-ANEM-FAPAV sulla lotta alla pirateria alla presenza di Stan McCoy, Presidente MPAA, e di Antonio Nicita, Consigliere AgCom.