Napoli, Dario Franceschini al Madre: “Qui la mostra più importante dell’anno”

“Penso che oggi abbiamo inaugurato al Madre la mostra piu’ importante dell’ anno in Italia, un esempio virtuoso di collaborazione tra istituzioni che mette assieme Pompei e il museo Madre, l’ antico con il contemporaneo”. Consapevole “che qualcuno si sentira’ offeso”, il ministro per I Beni Culturali Dario Franceschini non teme paragoni nell’ inaugurare la mostra ‘[email protected] archeologica’: i ritrovamenti di Pompei vengono accostati alle opere di Andy Warhol, Mimmo Iodice, Goshka Macuga, Rauschenberg e Kounellis tra gli altri, in una continua commistione tra antico e moderno.
“Le sale sono una piu’ spettacolare dell’ altra – ha sottolineato il ministro – e il dialogo tra gli oggetti che arrivano da Pompei e le collezioni del Madre e le altre opere prestate da altri musei e’ fertile e credo vada sviluppato per il bene del Paese. Anzi mi piacerebbe fare l’ operazione inversa, portando un po’ di arte contemporanea a Pompei”.