Sondaggi, Index: M5S primo partito. Sul podio di gradimento ministri: Marco Minniti

 Rimangono stabili gli equilibri tra Pd, M5S e i partiti di centrodestra che uniti, arrivano al 34,4%. In leggera ripresa l’M5S, sostanzialmente invariato il Pd. Lo rivela l’ultimo sondaggio Index Research. Alla domanda “Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, lei per quale partito avrebbe piu’ probabilmente votato?” il 26,8% degli intervistati ha indicato il Movimento 5Stelle, lo 0,3% in piu’ rispetto alla scorsa settimana. Il Partito Democratico con il 25,1% rimane praticamente inchiodato. Supera la soglia del 14% Forza Italia (14,1%) a meno di un punto dalla Lega Nord che si attesta al 14,8%. Fiducia nei leader: rimane Matteo Renzi il leader italiano con il piu’ alto gradimento. L’ex premier guida la classifica seguito a due punti di distanza da Luigi Di Maio, il candidato premier del M5S. In terza posizione il leader della lega Nord Matteo Salvini, in leggero calo ma comunque avanti di due punti rispetto a Silvio Berlusconi. Subito dopo insegue Giorgia Meloni, ultimo Pierluigi Bersani. Quanto all’apprezzamento nei confronti dei ministri, e’ Marco Minniti il ministro piu’ apprezzato dagli italiani con il 33%. Sul podio ci sono, secondo, Dario Franceschini (32%) e, terzo, Andrea Orlando (29%). Seguono nel gradimento Graziano Delrio (28%), Pier Carlo Padoan (26%), Maurizio Martina (25%), Beatrice Lorenzin (23%), Roberta Pinotti (20%), Carlo Calenda e Anna Finocchiaro (18%), Maria Anna Madia (15%), Gianluca Galletti (14%), Giuliano Poletti, Angelino Alfano e Valeria Fedeli (12%) e infine Luca Lotti (10%). Nota metodologica. Metodo di raccolta: Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. con questionario strutturato. Interviste complete 800. Totale contatti effettuati: 4.002.