Torre del Greco, concessi i domiciliari all’ex sindaco Ciro Borriello

Torna a casa l’ex sindaco di Torre del Greco (Napoli), Ciro Borriello. All’ex primo cittadino, arrestato lo scorso 7 agosto con l’accusa di avere intascato ”fondi neri” in cambio di favori alla ditta Fratelli Balsamo nell’ambito del servizio di raccolta dei rifiuti, il tribunale del Riesame di Napoli ha concesso la misura degli arresti domiciliari, come richiesto dal suo legale, l’avvocato Giancarlo Panariello. Sempre il Riesame ha fatto cadere i capi di imputazione relativi al falso contestati nell’ordinanza di custodia cautelare emessa a carico di Borriello.