Cdx, Raffaele Fitto: “Unità senza errori del passato e mancette”

“Ricostruire un nuovo centrodestra che riconosca gli errori commessi in passato, ma soprattutto che non continui a commetterli proponendo in modo diverso bonus, mancette e dentiere etc, in perfetto stile di Renzi. Abbiamo un’idea diversa delle politiche fiscali che puntino a ridurre il debito pubblico, che taglino la spesa e le tasse e favoriscano davvero la crescita e l’occupazione con scelte chiare e coraggiose. Abbiamo bisogno di ricostruire un centrodestra responsabile e partecipato, partendo da un confronto con le altre forze politiche sui contenuti per poi arrivare a decidere chi lo deve guidare. Per fare questo l’unico strumento sono le Primarie, noi di Direzione Italia ne siamo convinti da tempo, oggi sento altri esponenti del centrodestra indicare questa via e allora e’ tempo di passare dalle parole ai fatti: incontriamoci e fissiamo regole chiare e data certa”. Cosi’ il leader di Direzione Italia, Raffaele Fitto, a margine della convention di questo pomeriggio a Perugia alla quale hanno partecipato diversi sindaci, il consigliere regionale Claudio Ricci, e i consiglieri comunali di Perugia, Camicia e Sorcini e di altri comuni . All’incontro ha portato il suo saluto anche il responsabile di Energie per l’Italia di Parisi, avvocato Biscotti.